IN EVIDENZA





12 aprile 2021







...

Lunghe distanze da percorre in auto, code e assembramenti nei punti vaccinali non sono più accettabili. Per questo dopo i solleciti e la mia interrogazione, presentata in Consiglio regionale l’11 febbraio, mi sono rivolta direttamente al commissario straordinario Francesco Figliuolo, che in soli due giorni ha risposto alla richiesta con una nota ufficiale. Parole chiarissime, per cui il generale assicura “l’entrata in funzione di centri vaccinali minori, da sommare ai grandi hub”.




...

Il 43% dei marchigiani condivide almeno uno stereotipo sui ruoli di genere. I preconcetti più diffusi sono tre: "per l’uomo, più che per la donna, è molto importante avere successo nel lavoro”, con il quale concorda il 24% degli intervistati; "gli uomini sono meno adatti a occuparsi delle faccende domestiche” condiviso dal 23%, “è soprattutto l'uomo a dover provvedere alle necessità economiche della famiglia", approvato dal 20%.





...

Istituita dal decreto legislativo 3 novembre 2017, n. 229 di Revisione ed integrazione del Codice della nautica da diporto, l’11 aprile ricorre la “giornata del mare e della cultura marinara”, che vede anche la Guardia Costiera impegnata nell’obiettivo di promuovere e sviluppare presso gli istituti scolastici di ogni ordine e grado la cultura del mare intesa come risorsa di grande valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico, sostenendo la promozione di iniziative volte a diffonderne la conoscenza, nella consapevolezza che la scuola rappresenti il miglior veicolo per educare i giovani anche in tale ambito.






...

Il mondo del fitness marchigiano si unisce per dare voce all'emergenza economica che sta attanagliando gli operatori del settore, tra i più colpiti dalle chiusure per l'emergenza sanitaria. Palestre, piscine, centri sportivi sono completamente fermi da ottobre e più volte i gestori dei centri fitness hanno chiesto aiuti concreti per la categoria ma ad oggi i contributi economici arrivati sono ritenuti “briciole”.



10 aprile 2021





...

Le sinagoghe di Ancona, Cagli, Fano, Pergola, Pesaro, Senigallia e Urbino, spesso inserite nei relativi ghetti attivati tra il Cinquecento e il Seicento e chiusi nel 1861 con l’unità d’Italia. Ma anche i cimiteri ebraici, il più antico quello di Osimo del 1554.




...

E’ di recente approvazione da parte del Ministero della transizione ecologica di Cingolani una decina di procedimenti di Via riguardanti nuove perforazioni e trivellazioni in tutto l’Adriatico dal Veneto all’Emilia Romagna fino alle Marche e all’Abruzzo, altre in Sicilia altre ancora a terra nel centro Italia.


...

Il gruppo assembleare del Partito Democratico porta in discussione al consiglio regionale la carenza degli insegnanti di sostegno grazie a una mozione che vede primo firmatario il capogruppo Maurizio Mangialardi. Il problema, come noto, affligge da anni l’intero sistema scolastico nazionale a tutto svantaggio della continuità formativa e didattica per gli alunni affetti da disabilità, masi è notevolmente amplificato con l’emergenza pandemica degli ultimi dodici mesi.


...

I dati sul Covid nelle Marche sono stabili e anzi si intravedono segnali che fanno ben sperare per un ulteriore calo dei contagi e per questo la regione resta, almeno per un'altra settimana, in zona arancione. E' quanto comunicato dal Ministro della Salute Roberto Speranza nel consueto aggiornamento dei dati settimanali delle varie regioni.


...

In Toscana era nota come la “banda dei finti carabinieri”, perché si fingevano militari per mettere a segno i loro colpi. Ma stavolta i carabinieri “veri”, quelli della compagnia di Siena, li hanno finalmente beccati. Tra i colpi che vengono contestati agli otto arrestati giovedì dai militari senesi anche quello all’ippodromo Mori dello scorso febbraio, quando fecero sparire selle, redini e imbracature per diverse migliaia di euro.



...

“Ancora una volta la Regione Marche ha voluto sostenere concretamente, in questo periodo di forte difficoltà, il mondo sportivo”: lo afferma il Presidente del CONI Marche Fabio Luna riferendosi al pacchetto complessivo di contributi che ammonta a 1,2 milioni messo a disposizione dalla giunta regionale.



...

La Regione Marche ha approvato i criteri per un bando da 30 milioni di euro per interventi di edilizia residenziale sociale nei territori danneggiati dal sisma 2016/2017. Il provvedimento proposto dagli assessori all’Edilizia residenziale pubblica Stefano Aguzzi e alla Ricostruzione Guido Castelli è stato approvato venerdì mattina dalla giunta ed ora passa al Consiglio delle Autonomie Locali per la richiesta di parere.


...

La Commissione Sviluppo economico, presieduta da Andrea Putzu (FdI), ha approvato il Piano regionale del turismo 2021-2023, voto favorevole della maggioranza, FdI, Lega, Civici Marche, astenuto il Pd. La proposta di atto amministrativo, a iniziativa della Giunta regionale, definisce scelte, priorità, strumenti e mezzi finanziari per la creazione di un “sistema turistico del territorio, moderno e aggregato”.