IN EVIDENZA





22 marzo 2021









...

In riferimento all’iniziativa avviata dalla Regione Marche per estendere i canali vaccinali nella fase successiva di vaccinazione di massa della popolazione, con il coinvolgimento su base volontaria di imprese, categorie economiche e sociali e ordini professionali, si precisa che i vaccini sono e resteranno gratuiti per tutti i cittadini e saranno rispettate le linee guida del Ministero della Salute e le categorie prioritarie per le vaccinazioni secondo il piano vaccinale nazionale.



...

Domenica 21 marzo è stata celebrata nel mondo la Giornata mondiale della Poesia. E in occasione della ricorrenza che già aveva visto nel 2012 la morte di Tonino Guerra si è spento a Cracovia, all’età di 75 anni, il grande poeta polacco Adam Zagajewski, legato a Urbino da un particolare affetto culminato il 25 giugno del 2016 con la consegna del Sigillo di Ateneo nel Giardino d’Inverno del Palazzo Ducale da parte del Rettore Vilberto Stocchi e la lettura di sue poesie da parte del Centro Teatrale Universitario “Cesare Questa”.


...

La vaccinazione della popolazione è decisiva per vincere l’epidemia ed è un diritto di tutti e un atto di responsabilità di ciascuno ma è indispensabile che avvenga nel rigoroso rispetto del piano vaccinale nazionale e delle recenti raccomandazioni del Ministero della Salute a garanzia innanzitutto nell’ordine di priorità delle categorie di soggetti in esse definito; priorità che tengono conto dell’età e delle condizioni patologiche delle persone.





...

Sulla base della proposta progettuale presentata dalla Condotta Slow Food Catria e Nerone insieme alle Condotte dei Castelli di Jesi e di Fabriano, l’Unione Montana del Catria e Nerone ha sottoscritto con tali soggetti un accordo di programma quale Ente capofila della Strategia Nazionale delle Aree Interne “Appennino basso pesarese e anconetano” che interessa nove Comuni: Acqualagna, Apecchio, Arcevia, Cagli, Cantiano, Frontone, Piobbico, Serra Sant’Abbondio e Sassoferrato.


...

In riferimento all’iniziativa avviata dalla Regione Marche per estendere i canali vaccinali nella fase successiva di vaccinazione di massa della popolazione, con il coinvolgimento su base volontaria di imprese, categorie economiche e sociali e ordini professionali, si precisa che i vaccini sono e resteranno gratuiti per tutti i cittadini e saranno rispettate le linee guida del Ministero della Salute e le categorie prioritarie per le vaccinazioni secondo il piano vaccinale nazionale.




...

La vaccinazione della popolazione è decisiva per vincere l’epidemia ed è un diritto di tutti e un atto di responsabilità di ciascuno ma è indispensabile che avvenga nel rigoroso rispetto del piano vaccinale nazionale e delle recenti raccomandazioni del Ministero della Salute a garanzia innanzitutto nell’ordine di priorità delle categorie di soggetti in esse definito; priorità che tengono conto dell’età e delle condizioni patologiche delle persone.


...

Rinnovo delle cariche in seno al Comitato Paralimpico Marche per il quadriennio olimpico e paralimpico 2021-2024. Le urne hanno confermato Presidente Luca Savoiardi, colonna da decenni del massimo organismo regionale per lo sport paralimpico.


20 marzo 2021



...

App bloccate, aggiornamenti a singhiozzo e tanta rabbia. Per gli utenti di WhatsApp, Facebook (incluso Messenger) e Instagram è stato davvero un ‘black Friday’. Nel senso proprio di ‘venerdì nero’, anche perché i disservizi lamentati non hanno di certo fatto sconti, come dimostrano le tantissime segnalazioni da tutta Italia, ma anche dai nostri lettori.




...

E’ pronta la seconda tranche di corsi di formazione professionale della Regione Marche che prendono avvio in tutti i territori provinciali. Gli ambiti nei quali questi percorsi formativi si attivano passano dalla meccanica alla fabbricazione di mobili, dai servizi alla persona alla ristorazione, dall’informatica ai servizi di pulizia degli ambienti.


...

Sviluppare la diffusione di una mobilità sostenibile e a emissioni zero. E’ l’obiettivo del Piano regionale di sviluppo e la diffusione della mobilità elettrica regionale (eMobility ReMa), di cui la Regione Marche si è dotata con la finalità, tra le altre, di creare una rete infrastrutturale per la ricarica dei veicoli elettrici.



...

“L'implementazione della banda larga è un'azione strategica per la crescita delle Marche ed è finalmente al centro dell'azione della Regione. Recuperiamo gli errori e i ritardi accumulati in passato. Stiamo attuando il nostro programma: sblocco dei cantieri, sburocratizzazione, trasparenza e competitività delle zone interne. Sono obiettivi concreti che la Lega sta portando avanti con determinazione ed impegno. Fondamentale l'azione messa in campo dalla Giunta e dal vicepresidente Carloni”.


...

Orgogliosi di constatare come la sanità delle Marche guidata da Filippo Saltamartini, stia diventando un’eccellenza italiana per la lotta al covid. Lo dichiarano il capogruppo della Lega in consiglio regionale Renzo Marinelli ed i consiglieri Mirko Bilò, Andrea Maria Antonini, Luca Serfilippi, Chiara Biondi, Anna Menghi, Giorgio Cancellieri, Marco Marinangeli che plaudono all’innovativo approccio dell’assessorato alla sanità in tema di lotta al covid.



...

“Nelle Marche è stata già avviata la cura sperimentale con gli anticorpi monoclonali - hanno reso noto il Commissario della Lega Marche, Riccardo Augusto Marchetti, e l’Assessore regionale alla Sanità, Filippo Saltamartini (Lega) -. La terapia consentirà una riduzione dei ricoveri e dei decessi stimata intorno all’85%. Questa nuova arma terapeutica rappresenta, insieme ai vaccini, un ulteriore passo verso il ritorno alla normalità - hanno sottolineato.


...

L’ennesima fake news targata PD. I consiglieri regionali, non paghi della figuraccia fatta durante il consiglio straordinario sulla pandemia, continuano a diffondere notizie false e vergognose rispetto al piano vaccini della Regione Marche.


...

È stato un vero e proprio boom di richieste che ha rallentato la piattaforma informatica, tanto da dover essere presidiata, nella notte, dagli informatici e dai funzionari della Regione. A poche ore dall’avvio della prima finestra disponibile per accedere al bonus DDI (Didattica digitale integrata), sono giunte oltre duemila domande dalle famiglie con figli studenti per l’acquisto di computer.