Civitanova: Morrovalle: Francesco Vico se ne va a soli 42 anni, era l'amico del volley

2' di lettura 26/12/2020 - Un Natale incupito da una tragedia senza spiegazioni quello morrovallese. Tutta la comunità cittadina si è stretta intorno alla famiglia Vico per la scomparsa di Francesco, 42 anni, ucciso da una malattia fulminante che se l’è portato via in poche settimane.

Famiglia di imprenditori nota in tutta la città la sua e Francesco era un uomo ben voluto e amato da tutti per il suo carattere generoso e solare. Sposato con la sua amatissima Cristina ma senza figli, nella sua vita aveva sempre svolto l’attività imprenditoriale in proprio, occupandosi di import-export di abbigliamento, ma la sua grande passione era il volley. Grande tifoso della Lube, negli anni aveva stretti legami di amicizia con molti dei giocatori della squadra civitanovese, in particolare con lo schiacciatore cubano Angel Dennis, tornato a Macerata la scorsa estate ingaggiato dalla Med Store in Serie A3. Negli anni in cui la società aveva trovato la sua casa a Macerata non era raro trovarlo a cena con i giocatori nei principali locali cittadini. Non è un caso che in tantissimi abbiano voluto esprimere via social il dolore per una morte che lascia tutti senza parole.

I funerali si svolgeranno sabato 26 dicembre alle ore 14.30 alla chiesa dell’Emmanuele a Trodica, la stessa nella quale si era sposato con la sua amata Cristina.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un articolo pubblicato il 26-12-2020 alle 11:49 sul giornale del 28 dicembre 2020 - 1992 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bG6r