Consiglio regionale convocato per martedì 17 novembre

4' di lettura 11/11/2020 - Consiglio regionale convocato dal Presidente Dino Latini per martedì 17 novembre a partire dalle ore 10. All’ordine del giorno l’approvazione della delibera dell’Ufficio di Presidenza inerente la costituzione del Comitato per il controllo e la valutazione delle politiche, che recepisce le indicazioni fornite dai gruppi assembleari.

In base a queste ultime nella stessa delibera figurano i nomi di Anna Menghi (Lega), Andrea Assenti (FdI), Jessica Marcozzi (FI) e Giacomo Rossi (Civitas – Civici) per la maggioranza, mentre per la minoranza quelli di Luca Santarelli (Rinasci Marche), Simona Lupini (M5s), Manuela Bora e Anna Casini (Pd). Successivamente l’Aula sarà chiamata all’elezione di diversi componenti in organismi assembleari quali il Consiglio dei marchigiani all’estero, la Consulta regionale sull’immigrazione, la Commissione per l’assegnazione dell’onorificenza “Picchio d’oro, il Forum permanente contro le molestie e la violenza di genere, l’Associazione “Università per la Pace”. In coda ai lavori interrogazioni e proposte di mozione. Anche in questa occasione la seduta si svolgerà presso l’Aula di Palazzo Leopardi senza la presenza del pubblico e con tutti gli accorgimenti previsti dalla normativa per il contrasto e il contenimento della diffusione del Covid - 19. Si ricorda che è possibile seguire i lavori via web collegandosi all’indirizzo https://www.youtube.com/c/consigliomarche/live.

ORDINE DEL GIORNO DELLA SEDUTA

1) Proposta di deliberazione n. 1 ad iniziativa dell’Ufficio di Presidenza, concernente: “Costituzione del Comitato per il controllo e la valutazione delle politiche”.

Relatore: Gianluca Pasqui

(Discussione e votazione)

2) Nomine:

· Elezione di n. 3 Consiglieri regionali quali componenti effettivi nel Consiglio dei marchigiani all’estero (articolo 4, comma 1, lettera l) della l.r. 30 giugno 1997, n. 39).

(voto limitato a 2 garantendo l’equilibrio di genere)

· Elezione di n. 3 Consiglieri regionali quali componenti supplenti nel Consiglio dei marchigiani all’estero (articolo 4, comma 1, lettera l) della l.r. 30 giugno 1997, n. 39).

(voto limitato a 2 garantendo l’equilibrio di genere)

· Elezione di n. 3 Consiglieri regionali, di cui uno di minoranza, nella Consulta regionale sull’immigrazione (articolo 3, comma 2, lettera b) della l.r. 26 maggio 2009, n. 13).

(voto limitato a 2)

· Elezione di n. 5 Consiglieri regionali nella Commissione per il conferimento della onorificenza denominata “Picchio d’oro” (articolo 2, comma 3 della l.r. 1 dicembre 2005, n. 26).

(voto limitato a 3)

· Elezione di n. 2 Consiglieri regionali, di cui uno di maggioranza e uno di minoranza, quali componenti effettivi nel Forum permanente contro le molestie e la violenza di genere (articolo 3 della l.r. 11 novembre 2008, n. 32 – d.g.r. 23 maggio 2016, n. 483).

(voto limitato a 1)

· Elezione di n. 2 Consiglieri regionali, di cui uno di maggioranza e uno di minoranza, quali componenti supplenti nel Forum permanente contro le molestie e la violenza di genere (articolo 3 della l.r. 11 novembre 2008, n. 32 – d.g.r. 23 maggio 2016, n. 483).

(voto limitato a 1)

· Elezione di n. 1 Consigliere regionale nell’Assemblea dei soci dell’Associazione “Università per la pace” (con sede ad Ascoli Piceno) (articolo 15, comma 5 della l.r. 18 giugno 2002, n. 9 – articolo 8, comma 2 dello Statuto Ente – deliberazioni amministrative nn. 125/2009 e 23/2001).

(voto limitato a 1)

· Elezione di n. 2 Consiglieri regionali nel Consiglio direttivo dell’Associazione “Università per la pace” (con sede ad Ascoli Piceno) (articolo 15, comma 5 della l.r. 18 giugno 2002, n. 9 – articolo 12 dello Statuto Ente – deliberazioni amministrative nn. 23/2011 e 36/2011).

(voto limitato a 1)

3) Interrogazioni a risposta immediata.

4) Interrogazioni:

· n. 3 ad iniziativa dei Consiglieri Biancani e Vitri “Riattivazione posti letto presso la RSA di Mombaroccio”.

· n. 8 ad iniziativa del Consigliere Rossi “Situazione postazioni 118 zone interne Area vasta 1. Criteri di economicità disattesi”.

5) Mozione n. 1 ad iniziativa del Consigliere Rossi “Riconoscimento della Repubblica dell’Artsakh da parte delle Autorità Italiane e richiesta di “cessate il fuoco””.

6) Mozione n. 2 ad iniziativa del Consigliere Rossi “Necessità di ulteriore Automedica del 118 nella “bassa Valmusone” al fine di una efficace tutela della salute dei cittadini - ampio bacino di utenza tra i Comuni di Osimo e Loreto”.

7) Mozione n. 3 ad iniziativa del Consigliere Rossi “Commissariamento urgente del Comitato di Gestione dell’ATC PS1”.

8) Mozione n. 4 ad iniziativa dei Consiglieri Bora, Mastrovincenzo, Cesetti, Carancini, Casini, Mangialardi, Vitri, Biancani “Lettera choc del Direttore dell'Ufficio scolastico regionale agli studenti marchigiani”.

9) Mozione n. 5 ad iniziativa della Consigliera Ruggeri “Revisione Allegato Aggiornamento Piano pandemico regionale di cui alla DGR 1371 del 26/11/2007, al fine di valutare l'opzione Covid free per la struttura di Fossombrone”.

10) Mozione n. 6 ad iniziativa della Consigliera Ruggeri “Procedura relativa alla realizzazione e finanziamento della nuova struttura ospedaliera a servizio dell’Azienda Ospedaliera “Ospedali Riuniti Marche Nord” nel Comune di Pesaro, località Muraglia”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2020 alle 16:29 sul giornale del 12 novembre 2020 - 367 letture

In questo articolo si parla di attualità, marche, Assemblea legislativa delle Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bBCw





logoEV
logoEV