Senigallia: Guida in stato di ebbrezza, denunciato dai Carabinieri: a bordo aveva anche una mazza da baseball

1' di lettura 16/09/2020 - I Carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno denunciato un giovane per guida in stato di ebbrezza e porto di oggetti atti ad offendere. Il controllo è scattato stanotte alle 2, nei pressi della Stazione Ferroviaria di Senigallia.

I militari hanno intimato l’alt ad una Opel Zafira, condotta da un 30enne di Belvedere Ostrense. Durante il controllo i carabinieri hanno subito riconosciuto nel suo atteggiamento i tipici sintomi causati dall’assunzione dell’alcool. E’ stato quindi sottoposto a test con etilometro, che ha evidenziato un tasso alcolemico di 1,28 g/l, ben superiore al limite consentito dal codice della strada.

Mentre venivano eseguiti gli accertamenti, i militari hanno notato un oggetto con impugnatura, che era custodito tra la portiera lato guida ed il sedile del conducente. Andando ad effettuare una verifica più accurata hanno scoperto che si trattava di una mazza da baseball in metallo, lunga 70 cm. L’oggetto è stato sottoposto a sequestro, in quanto illegalmente tenuto nella disponibilità del giovane e utilizzabile per l’offesa alla persona.

Nei suoi confronti è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza e per porto illegale di oggetti atti ad offendere. L’Opel Zafira è stata affidata ad una persona idonea alla guida.






Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2020 alle 14:45 sul giornale del 17 settembre 2020 - 224 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, belvedere ostrense, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwcZ





logoEV