counter

Urbino: Il Natale che non ti aspetti si farà, Bartocetti (UNPLI): "In misura ridotta e nel rispetto delle norme anti Covid, ma ci sarà"

1' di lettura 14/09/2020 - "Il Natale che non ti aspetti”, format che unisce le maggiori manifestazioni natalizie della provincia di Pesaro e Urbino, ci sarà anche quest’anno, in forma ridotta e nel rispetto delle normative anti Covid".

Ad annunciarlo è Damiano Bartocetti, presidente del Comitato provinciale Unpli (Unione nazionale Pro loco d’Italia) che da vari anni promuove e organizza la “messa in rete” degli eventi, con il sostegno della Regione Marche, il patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino e la collaborazione dei vari Comuni.

"Mi sono confrontato con il prefetto Vittorio Lapolla, che ringrazio per la disponibilità - dice Bartocetti -, sulla nostra intenzione di mantenere gli eventi pur in forma diversa, ridotta, senza mercatini e seguendo il necessario distanziamento e le altre disposizioni di legge. D’accordo con la Prefettura, nelle prossime settimane verrà fatta una riunione con autorità sanitarie, forze dell’ordine ed associazioni di categoria per studiare il da farsi e nuove modalità organizzative".