counter

Jesi: la prima campanella lunedì 14 settembre, il sindaco Bacci agli alunni "In bocca al lupo"

Massimo Bacci 1' di lettura 13/09/2020 - A dirigenti e genitori: "Affronteremo insieme le criticità che potranno emergere sin dai primi giorni".

Un grandissimo in bocca al lupo ad alunni, genitori, insegnanti e personale scolastico per l’avvio domani di un nuovo anno che nessuno avrebbe mai immaginato di dover vivere in questo modo.

Insieme ai dirigenti degli Istituti comprensivi - che ringrazio sinceramente per la grande collaborazione - siamo intervenuti per consentire a tutti gli edifici scolastici di essere in grado di rispettare le stringenti disposizioni anti Covid.

Emergeranno in questi primi giorni sicuramente delle criticità: a Jesi come in qualsiasi altra parte d’Italia, perché viviamo una situazione assolutamente eccezionale.

L’invito è quello di restare uniti, consapevoli dello straordinario ruolo della scuola e persuasi che non servono polemiche, ma collaborazione, senso di responsabilità e condivisione. Fiduciosi che, prima o poi, tutto tornerà come prima.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2020 alle 12:04 sul giornale del 14 settembre 2020 - 212 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bvRa





logoEV