Ancona: tenta di scassinare un videopoker, sventato furto in un bar

Volante - polizia 1' di lettura 11/09/2020 - I poliziotti lo hanno sorpreso mentre cercava di scassinare un videopoker all'interno di un bar: arrestato un 29enne

È accaduto nella notte attorno alle 3 in via Palestro. Le volanti sono intervenute sul posto in seguito ad una segnalazione arrivata al centralino della Questura riguardo a dei rumori provenienti dall'interno di un bar.

Gli agenti hanno notato una finestra parzialmente aperta e sono quindi entrati nel locale, trovando un uomo che stava armeggiando con un cacciavite nei pressi di una macchinetta videopoker. Sorpreso, il ladro ha lasciato cadere il cacciavite e non ha posto resistenza. L'uomo, un 29enne con precedenti penali, è stato arrestato per furto aggravato.






Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2020 alle 15:22 sul giornale del 12 settembre 2020 - 234 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, furto aggravato, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bvIw





logoEV
logoEV