Pesaro: Spaccano il vetro dell'auto e rubano la borsa: denunciati due 40enni

carabinieri 1' di lettura 09/09/2020 - I Carabinieri della Stazione di Gabicce Mare hanno denunciato per furto aggravato alla Procura della Repubblica di Pesaro due quarantenni lavoratori stagionali ucraini domiciliati a Cattolica.

Tutto ha inizio negli ultimi giorni dello scorso mese di giugno. Una macchina parcheggiata a Gabicce Mare a lato della strada in luogo un po’ defilato e sul sedile una bella borsa. Sembra che tutto vada per il meglio per i due ladri: spaccano il vetro del finestrino, portano via la borsa e nessuno se ne accorge.

Al suo ritorno il proprietario dell’auto può solo constatare l’accaduto e denunciare il fatto ai Carabinieri della locale Stazione che iniziano la loro indagine. I militari ricostruiscono l’intera giornata grazie alle testimonianze di gente del luogo e cercano i primi riscontri con un’attenta attività di analisi degli elementi raccolti.

Emergono i primi sospetti e poi, dopo altri mirati accertamenti e specifiche attività vengono identificati i ladri.

A quel punto scatta la perquisizione e viene trovata tutta la refurtiva che è stata restituita al legittimo proprietario: borsa e occhiali “di marca” e tutti gli altri oggetti anche di valore affettivo che erano dentro nella borsa stessa.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 09-09-2020 alle 16:23 sul giornale del 10 settembre 2020 - 271 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, gabicce mare, furto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bvsN





logoEV