counter

Meloni e Acquaroli davanti all'ospedale di Fossombrone, "No all'ospedale unico, riportiamo i servizi sui territori"

1' di lettura 06/09/2020 - "Siamo qui davanti a quello che rimane dell’ospedale di Fossombrone, uno dei tanti depotenziati dalla sinistra che in questo territorio ha chiuso almeno 13 ospedali".

Comincia così il video pubblicato sulla propria pagina Facebook dalla leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, quest'oggi in visita nelle Marche per sostenere la candidatura di Francesco Acquaroli alla presidenza della Regione.

"Nell'entroterra se ti senti male di notte, se succede qualcosa devi fare chilometri e chilometri - prosegue la Meloni - l'unico ospedale vero che esiste è quello di Pesaro. Il coronavirus ha dimostrato che la sanità deve avere una presenza capillare sul territorio, vogliamo passare dagli ospedali unici provinciali ad un rete della salute su tutto il territorio marchigiano".

"Vogliamo riportare i servizi sui territori, per tenere le comunità unite e forti, per evitare lo spopolamento e per garantire i servizi essenziali di cui queste comunità hanno estremamente bisogno. La sanità deve essere in grado di sostenere tutto il territorio regionale e non può essere un privilegio di qualcuno", ha ribadito, concludendo, il candidato Acquaroli.

Questo il video completo:

www.facebook.com/giorgiameloni.paginaufficiale/videos/666550147297078/






Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2020 alle 18:22 sul giornale del 06 settembre 2020 - 269 letture

In questo articolo si parla di elezioni, politica, pesaro, fossombrone, giorgia meloni, elezioni regionali, regionali, ospedale unico, francesco acquaroli, ospedale di fossombrone, articolo, antonio mancino, regionali marche 2020

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bvhv





logoEV