Ancona: cocaina in tasca, fermati in tre a bordo di un taxi

polizia controlli 1' di lettura 25/06/2020 - Cocaina in tasca: fermati in tre a bordo di un taxi. Nei guai un 32enne anconetano

Erano le 1:30 di questa notte, quando gli agenti delle volanti della Questura di Ancona intercettavano tre giovani anconetani a bordo di un taxi che da Palombina procedeva verso il centro cittadino. I tre giovani, dall'interno dell'abitacolo del taxi, si giravano in continuazione per vedere cosa facesse la volante che li seguiva, i poliziotti procedevano ad un controllo dato che erano gravati da precedenti per droga.

Nel corso delle perquisizioni venivano rinvenuti nelle tasche dei pantaloni di uno di loro, un 32enne anconetano, un involucro termosaldato contenente circa 3 grammi di cocaina. Il giovane veniva quindi sanzionato per uso personale di droga.






Questo è un articolo pubblicato il 25-06-2020 alle 11:21 sul giornale del 26 giugno 2020 - 250 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bo2h





logoEV