Hashish destinata alla movida anconetana. Squadra Mobile arresta 20enne

1' di lettura 23/06/2020 - Hashish destinata alla movida anconetana. Squadra Mobile arresta 20enne. Custodiva la droga negli slip.

Si è conclusa nelle ultime ore un’attività investigativa della Squadra di Ancona che ha portato all’arresto di un ventenne (P.V.S.) trovato in possesso di 2 panetti di hashish destinati agli ambienti della movida anconetana. I poliziotti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile, sono partiti dalle immagini video che, nei giorni scorsi, ritraevano un giovane mentre cedeva qualcosa attraverso un finestrino di un’auto che si era fermata nei pressi di un locale del centro cittadino. L’autovettura in transito, durante una serata di movida, veniva vista fermarsi in corrispondenza di un locale e, subito dopo, il giovane arrestato nelle ultime ore, si avvicinava al finestrino dell’auto e consegnava qualcosa al passeggero.

La successiva attività investigativa implementata dalle informazioni attinte dal territorio per dalla Squadra Volante della Questura di Ancona, permetteva di individuare l’autore della cessione che, ieri pomeriggio, dopo una serie di serrati servizi di pedinamento e di appostamento, veniva fermato insieme al fratello poco più grande, a bordo di un’autovettura. L’immediata perquisizione personale operata sul posto dai poliziotti della Squadra Mobile, permetteva di rinvenire due panetti di hashish nascosti negli slip del giovane ventenne. In tutto 2 etti e 10 grammi di droga destinati al circuito della movida anconetana.

Visti gli inequivocabili riscontri probatori, il ragazzo veniva tratto in arresto e, su disposizione della Procura della Repubblica di Ancona, collocato alla detenzione domiciliare in attesa della convalida. Oggi, all’esito della convalida dell’arresto, nei confronti di P.V.S. veniva confermata la misura cautelare degli arresti domiciliari con fissazione della prossima udienza prevista per 16 settembre 2020.






Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2020 alle 13:17 sul giornale del 24 giugno 2020 - 222 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/boGO