counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
articolo

Jesi: Un murales per ricordare l'impegno della Croce Verde

1' di lettura
242

Un modo di dire "grazie" originale e fatto col cuore dagli artisti Federico Zenobi e Nicola Canarecci nella sede jesina della Croce Verde.

È già impresso un segno indelebile nella memoria di tutti gli operatori impegnati nella lotta al Covid19. Ma dai cittadini verrà ricordato il loro impegno, l'abnegazione, la passione per il prezioso contributo, senza il quale non sarebbe stato possibile fronteggiare una simile emergenza.

Così gli artisti del gruppo Technicalz hanno realizzato per la Croce Verde un murales: ritrae un operatore che sta andando in servizio con questo messaggio: "Ci siamo stati, ci siamo, ci saremo".

"Questo murales rappresenta lo spirito di sacrificio e tutto il nostro impegno, grazie agli artisti che in 12 ore hanno lavorato per realizzarlo", commenta il presidente della Croce Verde jesina Samuele Piersanti.





Questo è un articolo pubblicato il 07-05-2020 alle 10:48 sul giornale del 08 maggio 2020 - 242 letture