counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Urbino: Quale futuro per gli asili nido Valerio e Tartaruga? Uniti per Urbino chiede chiarimenti al Comune

1' di lettura
458

Quale futuro per gli asili nido Valerio e Tartaruga di Urbino? Sono vere le voci di una possibile fusione fra i due, con gestione affidata alla società Urbino Servizi? Come verranno ricollocate le maestre attualmente in servizio?

Per fare chiarezza sulla questione i consiglieri del gruppo Uniti per Urbino hanno presentato in consiglio comunale un'interrogazione a risposta scritta.

Questo il testo integrale dell'interrogazione :

Noi sottoscritti Consiglieri comunali,

da notizie assunte da alcuni cittadini siamo venuti a conoscenza del fatto che, a partire dal prossimo anno, di due asili nido (il “Valerio e il “Tartaruga”) ne verrà creato solo uno ossia il “Tartaruga” la quale gestione verrà affidata alla Società Urbino Servizi;

sempre da notizie assunte da alcuni cittadini, attualmente, l’asilo nido “Tartaruga” conta 10 maestre, delle quali una precaria, tre prossime al pensionamento e da ultimo nel momento in cui avverrà la c.d. fusione due maestre andranno negli uffici del Comune;

tutto ciò porterebbe disagio a coloro che frequentano l’asilo nido “Valerio” in quanto quest’ultimi dovranno adeguarsi ai programmi educativi del “Tartaruga” diversi dal primo.

Alla luce di quanto premesso

chiedono di sapere
a) la veridicità o meno di tali notizie.

Giorgio Londei Capogruppo
Federico Cangini Consigliere
Luca Londei Consigliere



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2020 alle 17:41 sul giornale del 19 febbraio 2020 - 458 letture