counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Jesi: ruba 850 euro ma le telecamere lo incastrano

1' di lettura
564

La denuncia è arrivata da un'attività commerciale, dove sono spariti nel nulla 850 euro.

La segnalazione del furto è arrivata al Norm lunedì mattina. Da un locale, è sparita una bella somma, 850 euro, appoggiati forse un po' incautamente in uno sgabello. Ma le telecamere interne erano accese ed hanno ripreso l'autore del furto, rivelandone l'identità ai Carabinieri, che si sono subito messi alla ricerca di un 40enne conosciuto dalle forze dell'ordine e rintracciato prima che potesse spendere il denaro rubato.

L'uomo è stato denunciato per furto e la somma è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari, quasi nella sua totalità (poco meno di 800 euro).

La costante presenza dei Carabinieri e i numerosi servizi in Vallesina, disposti dal Comando provinciale di Ancona, stanno dando ottimi risultati. Numerosi sono infatti i soggetti raggiunti dal foglio di via obbligatorio per tre anni.



Questo è un articolo pubblicato il 10-02-2020 alle 17:05 sul giornale del 11 febbraio 2020 - 564 letture