Pergolesi sul Piano Socio Sanitario 2019-2021, "Abbiamo bocciato senza se e senza ma questo piano"

Romina Pergolesi 1' di lettura 05/02/2020 - Romina Pergolesi sul piano socio-sanitario: «Assurdo chiedere il rinvio di un atto che si discute da 12 mesi in commissione – commenta la vicepresidente del gruppo consiliare Movimento 5 Stelle Marche -. Abbiamo bocciato senza se e senza ma questo piano, seppur siano stati accolti in commissione tantissimi nostri emendamenti che hanno stravolto il testo originale, migliorandolo.

Puntiamo, dal canto nostro, sulla sola soluzione che può realmente risolvere le tante criticità, vale a dire gli stati generali della consulta regionale salute, dove politici, tecnici e comitati potranno sedersi attorno al medesimo tavolo ed elaborare strategie comuni, senza il solito balletto del rimpallo delle responsabilità fra le istituzioni, o per gli interessi del proprio orticello. I marchigiani meritano serietà e responsabilità, non hanno bisogno di santoni né di estremisti che si stracciano le vesti sulla stampa, ma non sono in grado di formulare nemmeno una proposta.

A tale proposito, ci ha sorpreso la posizione “morbida” dei nostri parlamentari che chiedono il rinvio del piano, gli stessi che fino a qualche minuto fa erano durissimi sull'apertura di un confronto con le altre forze politiche. A loro, che sono in Parlamento a Roma, suggerisco di concentrarsi sulla modifica del decreto Balduzzi che impone la chiusura degli ospedali».


dal Movimento Cinque Stelle

Gruppo consiliare Regione Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-02-2020 alle 09:55 sul giornale del 06 febbraio 2020 - 364 letture

In questo articolo si parla di politica, romina pergolesi, movimento cinque stelle Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfUy





logoEV