Amandola: incendio all'alba alimentato dal vento. Intervengono i Vigili del Fuoco

vigili del fuoco alberi caduti 1' di lettura 04/02/2020 - Domato con difficoltà. In corso gli accertamenti per stabilirne l'origine.

È di questa mattina la notizia di un incendio divampato nella Città di Amandola, presso la zona dei Taccarelli. Erano le prime ore dell'alba quando sterpaglie e cespugli adiacenti al bosco hanno preso fuoco. Nei primi istanti, l'incendio sembrava di poca intensità, ma il vento ha giocato un ruolo decisivo. Infatti le forti raffiche hanno alimentato molto le fiamme, che si sono spostate verso il bosco.

Gli abitanti del posto hanno contattato i vigili del fuoco, che hanno avuto qualche difficoltà a domare l'incendio rinforzato dal forte vento. Inoltre, le carreggiate e le strade limitrofe, fin dalle prime ore dell'alba, sono state riempite da detriti, fogliame e rami che hanno reso non semplice l'andamento degli automobilisti.
Ora i vigili e le forze dell'ordine avvieranno le indagini per stabilire la natura dell'incendio, che, si pensava fosse doloso, visto il periodo dell'anno, ma dagli ultimi aggiornamenti potrebbe essere stato causato anche da un palo della luce caduto. Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco, che, avendo la loro sede proprio ad Amandola, sono riusciti a giungere subito sul posto.






Questo è un articolo pubblicato il 04-02-2020 alle 09:58 sul giornale del 05 febbraio 2020 - 645 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, amandola, articolo, alto fermano, incendio sterpaglie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfRr





logoEV