Fermo: Fermo: litiga con la famiglia, quarantenne fermata con due coltelli

1' di lettura 07/01/2020 - I carabinieri del Comando Compagnia hanno denunciato una donna fermana per possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere.

Una pattuglia del Norm del Comando Comagnia Carabinieri di Fermo è intervenuta a Lido Tre Archi nel comune di Fermo per sedare una lite familiare. La moglie, di origini marocchine di circa 40 anni, si è allontanata da casa con addosso due coltelli da cucina lunghi circa 40 cm. I militari con l'ausilio della pattuglia della Stazione di Porto Sant'Elpidio sono riusciti a rintracciare la donna e disarmarla. La quarantenne è stata denunciata per possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere.




redazione vivereFermo


Questo è un articolo pubblicato il 07-01-2020 alle 12:08 sul giornale del 08 gennaio 2020 - 387 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, carabinieri, fermo, Lido Tre Archi, notizie, articolo, Redazione VivereFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beKK





logoEV