IN EVIDENZA





29 dicembre 2020


...

Pedalare le Marche. Un modo nuovo per conoscere la nostra regione, per un turismo ecologico per conoscere borghi, ambiente, cultura, storia ed enogastronomia attraverso percorsi turistici dedicati ai cicloturisti. Non turisti fai da te ma sapientemente accompagnati da guide specializzate, formate in corsi specifici, organizzati da Formart Cna Marche, con la collaborazione del Conie della Federazione Ciclistica Italiana. Cinque corsi, uno per provincia, finanziati dalla Regione Marche, grazie ai fondi del Por Fes 2014 – 2020.


...

“Non ho sentito alcun dolore, praticamente una normale puntura come quella dell’antinfluenzale che ho già fatto. Onorato di essere tra i primi a iniziare questo percorso che, credo, ci aiuterà a sconfiggere definitivamente questo virus”.







...

E’ fatta. La Camera ha votato il bilancio di previsione 2021.C’era stata esultanza il 22 dicembre alla approvazione definitiva da parte della Commissione bilancio dell’emendamento finalizzato, in sostanza, a dare una buona sistemata a Palazzo Olivieri, sede del Conservatorio Rossini.


...

Nell’ambito della programmazione di interventi speciali e mirati a supporto dell’accoglienza turistica regionale, la Giunta ha stanziato un finanziamento di 30 mila euro da destinare al Teatro dei Filarmonici di Ascoli Piceno per il recupero e la rifunzionalizzazione del foyer per attività congressuali e convegnistiche.









28 dicembre 2020



...

Marco Bentivogli, coordinatore nazionale di Base Italia, nel primo pomeriggio di giovedì è stato ricoverato d'urgenza nel reparto Covid dell'ospedale di Torrette di Ancona a seguito di un peggioramento delle sue condizioni.








...

Sono 200 le dosi di vaccino consegnate nelle Marche. Si tratta della quota regionale del primo lotto destinato all'Italia e prodotto da Pfizer BioNtech.









...

Quello del trasporto pubblico per gli studenti resta uno dei principali nodi per la riapertura delle scuole il 7 gennaio prossimo. Ma l’Ufficio scolastico regionale per le Marche è pronto in ogni caso a supportare l’organizzazione del servizio grazie a una piattaforma che rileva in tempo reale i flussi degli spostamenti dei ragazzi.