9 dicembre 2020






...

Ha scelto la via più breve, ma si è rivelata quella più insidiosa. Può capitare. Soprattutto quando la scorciatoia la si chiede a un navigatore satellitare. Che – si sa – di stradine secondarie, quei marchingegni lì, non se ne intendono granché. L’ha imparato a sue spese un camionista romagnolo, che nel pomeriggio di lunedì si è ritrovato di fronte a un ponte che – date le dimensioni nel mezzo – non avrebbe potuto attraversare. Nel tentativo di fare manovra si è impantanato nel fango, e alla fine si è beccato pure una multa.



...

Per la prima volta dall'inizio della seconda ondata tutti i parametri sono migliori rispetto alla settimana precedente. Cala ancora il numero dei nuovi contagiati, il numero dei ricoverati e di quanti sono in terapia intensiva. Inverte la tendenza il numero dei decessi, sempre alto ma minore di sette giorni fa. A causa di una modifica del modo di determinare le guarigioni calano anche - e drasticamente - gli attualmente malati.






...

In previsione dell’inizio dello screening di massa che riguarderà i marchigiani, l’Assessore regionale Filippo Saltamartini ha chiesto l’incontro con il consiglio direttivo dell’Anci Marche per ottenere la collaborazione per agevolare l’esecuzione dello screening che inizierà venerdì 18 dicembre partendo dai comuni capoluoghi per poi procedere con i comuni con più di 20 mila abitanti, quindi quelli con più di 10 mila abitanti, quindi più di 5 mila abitanti per concludere con i comuni con meno di 5 mila abitanti.



...

Testimonianze che risuonano come un pugno nello stomaco ma che si concludono con un messaggio: quello che da un grande dolore deve nascere una grande opportunità. E' stata una cerimonia carica di commozione quella che si è tenuta l'8 dicembre alle 18,30 nella sala consiliare del Comune di Senigallia per ricordare le vittime della strage della Lanterna Azzurra di Corinaldo.









...

Aveva lasciato l’Alma per prendere le redini della Vis. Una sorta di smacco che non poté piacere alla tifoseria granata, ma che non ha mai impedito a Giovanni Gentili – detto Gianni – di rimanere nel tempo il presidente più amato del principale club calcistico fanese. E non poteva non andarsene in un giorno qualunque, ma alla vigilia del derby tra le due società di cui è stato patron. Gentili si è infatti spento sabato, il giorno prima di quel Vis-Alma finito a reti inviolate – complice un gol annullato ai fanesi sul finire di partita – come a non voler far prevalere nessuno dei due club che portano il marchio del compianto presidente. Un rispetto reso palpabile anche dal minuto di silenzio osservato prima del match (vedi foto).







...

Lanciato lo scorso febbraio, il progetto “Acqua libera Tutti” rallentato dall’emergenza Covid-19, consentirà già dal prossimo gennaio di dotare le scuole del territorio interessate di un erogatore di acqua dalla rete idrica.




...

Il ciclocross continua a regalare delle bellissime emozioni nel pieno della stagione autunnale ed invernale, emergenza sanitaria permettendo: 500 i partecipanti da quasi tutta Italia che sono riusciti a sopportare le bizzarrie del meteo e il temuto nemico fango sui prati di Varano di Ancona dove è andato in scena l’ottava edizione del Trofeo Co.Bo. Pavoni che ha fatto ripartire l’attività ciclocrossistica nelle Marche, tramite l’Adriatico Cross Tour, dopo il momentaneo stop a causa della recrudescenza dei contagi da Covid-19.



...

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DPCM, il Governo ha attivato lo strumento dei contributi a favore delle attività economiche di prossimità, che operano nei Piccoli Comuni delle aree interne del Paese. Uno strumento essenziale che ponendosi a sostegno di un gran numero di imprese commerciali ed artigiane, attraverso una dotazione triennale di 210 milioni di Euro, consentirà alle attività di svolgere servizi essenziali per il tessuto socio-economico in cui sono insediate.



8 dicembre 2020