25 novembre 2020



...

Priorità ai piccoli Comuni marchigiani nella ripartizione delle risorse regionali per incentivare le attività di protezione civile. La Regione ha chiesto al Consiglio delle autonomie locali (Cal) un parere per adottare questo criterio di assegnazione dei 300 mila euro triennali disponibili per le attività svolte nell’ambito del Servizio nazionale di protezione civile.




...

“A 26 anni non avevo ancora perso del tutto la vista. Quel giorno, all’uscita dall’ufficio, avevo preso il solito bus per andare a lezione di danza. Dal sedile dietro al mio sento arrivare un chiaro odore di alcol, il rumore di un sacchetto della spesa e una voce molto vicina che mi sussurra all’orecchio ‘Sei bellissima’. Il tono mi gela e il viaggio sembra non finire più.


...

Si è costituito nel tardo pomeriggio di ieri l’uomo che ieri mattina, poco prima delle 7.00, travolse e uccise la donna di 61 anni, originaria dell’Albania, all’altezza dell’hotel Charly, a Lido di Fermo, lungo la SS 16.








...

“Ammontano a 400 milioni di euro le risorse inserite nel decreto Ristori ter e destinate ai Comuni italiani per fornire gli aiuti alimentari e buoni spesa per le famiglie e i cittadini piombati in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria. Per i Comuni marchigiani si tratta di risorse che in totale ammontano a 9.353.000.



...

“Quella della violenza sulle donne è una tematica molto seria e anche in questi mesi di emergenza sanitaria non ha smesso di essere tragicamente attuale, dal momento che il lockdown si è trasformato in un incubo per le vittime di violenza domestica, con dati sui maltrattamenti cresciuti esponenzialmente e quelli sui femminicidi che non accennano a scendere”.


...

In occasione della “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, che si celebra mercoledì 25 novembre, la presidente dell’Ordine degli Psicologi delle Marche, Katia Marilungo, interviene sul tema per sottolineare l’importanza di non abbassare mai la guardia di fronte ad un fenomeno purtroppo ancora in crescita, come la violenza di genere.


...

Cinque colpi negli ultimi giorni, ma sono già venti in tutto. A Fano continua ad alzarsi il livello di guardia a causa dei ladri che – con il favore delle chiusure anticipate e delle strade deserte – ne approfittano per forzare porte e serrature e per fare razzia in negozi e locali. Anche se, per fortuna, non sempre i colpi vanno a buon fine.




24 novembre 2020


...

Affermare che il Senatore Nicola Morra non debba chiedere scusa per le parole inqualificabili rivolte alla compianta Jole Santelli, ai calabresi ma anche e soprattutto nei confronti di tutti i malati oncologici rappresenta una grave offesa, inaccettabile da parte di chi a qualsiasi livello rappresenta le istituzioni.



...

Giovanni Bruno, in arte Jonny Be, è in finale a “Tu Si Que Vales”, la trasmissione tv del sabato sera di Canale 5. Nella puntata di sabato sera, il portorecanatese, conosciutissimo per essere il custode della palestra di via Dante Alighieri, ha vinto la sfida con il friulano Michele Castagneto raccogliendo il 70% delle preferenze e volando così alla finale di sabato prossimo.







...

Questa settimana nelle Marche la pandemia di Coronavirus continua a crescere, ma i tamponi positivi sono meno numerosi che nelle tre settimane precedenti. 3.157 negli ultimi sette giorni contro i 4547 della settimana precedente, i 3.874 di quella prima e 3.499 di un mese fa. Crescono e di molto anche i guariti/dimessi che da 725 di sette giorni fa passano a 1.837. La curva dei guariti segue quella dei contagiati di poco più di 5 settimane. Ma questi sono gli unici dati positivi.







...

A Fano ladri e vandali festeggiano il lockdown. Sono più di una ventina le attività nel mondo dell' horeca ad aver subito furti e danni durante le sere e le notti di questo periodo di lockdown, oltre alle difficoltà di questo inimmaginabile periodo ci troviamo anche al cospetto della totale carenza di forze dell'ordine durante la notte che dovrebbero presidiare la città onde evitare per l'appunto che vi siano questi reiterati furti e danni alle tante attività quali bar pasticcerie e ristoranti (qui l'intervento di Confcommercio, ndr)