IN EVIDENZA





18 aprile 2020


...

"Emozionata e anche onorata". E' stata la prima reazione a caldo di Michela Venturi, l'infermiera di Ferrata che ha lavorato al Covid dell'ospedale di Senigallia nella fase più acuta dell'emergenza sanitaria, quando ha saputo che il testo della sua lettera scritta al premier Conte è diventata una canzone i cui proventi andranno ad Emergency.


...

Spiagge deserte. Stabilimenti balneari vuoti. Lo scorso anno in questi giorni di aprile inoltrato, già i primi amanti della tintarella cominciano a frequentare gli arenili marchigiani. Quest'anno si spera di riaprire nel mese di giugno, tra lettini e ombrelloni. Con le precauzioni sanitarie prescritte per evitare il rischio contagio da covid 19.



...

“In seguito all’emanazione del Decreto n.99 del 16 Aprile 2020 della Regione Marche – afferma Pacifico Berrè, Responsabile settore Edilizia di Confartigianato - l’Associazione si è prontamente confrontata con dei tecnici professionisti in merito alle questioni relative al comparto delle costruzioni.




...

Un’emergenza sull’emergenza quella che stanno vivendo i lavoratori della Berloni Group. Da quando a dicembre 2019 la società Berloni è stata messa in liquidazione, i lavoratori della fabbrica si sono sentiti ancora più abbandonati, sia dalle Istituzioni nazionali e locali, che dalla proprietà.




...

Stiamo vivendo tutti, in questo periodo, una gravissima situazione umana, sanitaria e lavorativa, tuttavia credo sia nostro dovere - afferma il consigliere Boris Rapa - dovere delle istituzioni in particolare, prepararsi per una pur incerta ripresa delle attività.



...

CROCE ROSSA ITALIANA realtà attiva sul territorio delle Marche sostiene il crowdfunding “Eroi in Prima Linea” organizzato da 49 ragazzi, studenti del Corso Universitario "Business Angels & Crowdfunding" dell’Università di Camerino e guidato dal Professore Filippo Cossetti (fundraiser professionista).


...

Un contributo utile a fronteggiare la grave crisi economica che si sta delineando sullo sfondo dell’emergenza sanitaria arriva dalla Terza Commissione del Consiglio regionale, presieduta da Andrea Biancani (Pd), che, in seduta telematica, ha approvato la proposta di legge, ad iniziativa del consigliere Francesco Giacinti (Pd), anche relatore di maggioranza sul provvedimento (relatore di minoranza, Sandro Zaffiri, Lega). La legge, che presto passerà al voto d’Aula, contiene alcune misure per il riavvio delle attività edilizie e la difesa dell’occupazione, con particolare riferimento al Piano Casa, rispetto al quale è prevista un’ulteriore proroga della sua validità a tutto l’anno 2022.



...

Oltre 3.200 persone controllate e ‘soltanto’ 78 multe. È il dato registrato durante le ultime due giornate di verifiche sul territorio della provincia di Pesaro e Urbino, in funzione dell’osservanza delle restrizioni per il coronavirus. Un numero a suo modo confortante, soprattutto se confrontato con quello del weekend di Pasqua (qui tutti i dati). Ma anche perché il numero di controlli è stato decisamente alto. In altre parole: un eventuale numero maggiore di sanzioni non sarebbe stato poi una sorpresa.





...

Ecco la sintesi dello studio realizzato da Confapi Industria Ancona in collaborazione con il partner Scouting Capital Advisors, che presenta una stima del fabbisogno di liquidità per le PMI della regione Marche. L’analisi è stata condotta su un campione formato da 11.232 società di capitali attive sul territorio con patrimonio netto positivo a fine 2018 e con ricavi compresi tra 100 mila euro e 150 milioni di euro.



17 aprile 2020

...

In questa intervista in esclusiva a Vivere Senigallia il virologo senigalliese di fama internazionale Guido Silvestri ci spiega cosa la scienza sta facendo per combattere il Covid-19, quando arriverà una cura efficace e come ci siano già ben 72 vaccini allo studio contro il Coronavirus. Il prof. Silvestri anticipa anche le ripercussioni del virus sull'estate e sul turismo, per una città come senigallia.







...

Sicurezza sanitaria, aiuti a fondo perduto, incentivi e defiscalizzazione delle vacanze, protocolli per i comportamenti da adottare nell’immediato per l’accoglienza di turisti, sono queste le parole chiave emerse nel corso di una video- conferenza svoltasi giovedì tra l’assessore regionale al Turismo –Cultura, Moreno Pieroni e le associazioni di categoria del Turismo, il comparto, insieme alla filiera collegata, a detta di molti, forse più danneggiato dall’emergenza coronavirus ma non ancora specificatamente contemplato nei piani di aiuto del Governo.




...

“Quello della ristorazione è di certo tra i settori più colpiti dalle misure di contenimento dovute all’emergenza del Codiv-19: dall'inizio dell'anno queste imprese hanno già perso 12 miliardi di euro e, a fine anno, la perdita stimata sarà di circa 21 miliardi di euro. Sono a rischio 50.000 imprese tra bar, ristoranti, catering, intrattenimento, stabilimenti balneari, con ricadute preoccupanti per l'occupazione che rischia di perdere 300.000 lavoratori e lavoratrici.