counter

Jesi: pecora sbranata dai lupi, attacco in un'azienda agricola vicino al centro abitato

Lupi 1' di lettura 29/12/2019 - Probabilmente il branco segue le tracce dei cinghiali, ma si imbatte in un gregge di pecore: i lupi scendono a valle.

Dopo essere arrivati fino a via del Verziere, ad un passo dal centro abitato, i lupi sono stati avvistati anche vicino alla strada, come riferito dall'allevatore colpito. Due giorni fa, il titolare dell'azienda agricola Marasca ha scoperto che una delle sue pecore era stata sbranata dai lupi. Era una femmina incinta di due piccoli e non è riuscita a scappare e salvarsi.
Purtroppo non è il primo attacco subito, ma già un'altra pecora era stata sbranata dai lupi il mese scorso. E' stato il veterinario a confermare i segni evidenti di un attacco da parte dei lupi.

Gli allevatori chiedono già da tempo un intervento da parte della Regione, affinché possa aiutarli in qualche modo, per esempio stanziando dei fondi utili per dotarsi di recinzioni migliori, o semplicemente per essere risarciti.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 29-12-2019 alle 15:59 sul giornale del 30 dicembre 2019 - 739 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, lupi, attacco, cristina carnevali, articolo, pecora sbranata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/beyG





logoEV
logoEV