counter

Fano: Il magnifico Presepe di San Marco: foto, info e orari

2' di lettura 28/12/2019 - Una superficie di 350 metri quadri, un percorso di oltre 80 metri, 55 scene già realizzate e altre 10 in fase di allestimento. Non solo. Sono infatti 600 i personaggi raffigurati, anche attraverso diverse statue in movimento: ben 200. Sono alcuni dei numeri di una delle maggiori attrazioni del Natale fanese. Il Presepe di San Marco è un motivo di vanto per tutta la città, un elemento cardine dei festeggiamenti natalizi. Con una visibilità che ha da tempo superato i confini regionali.

Ogni anno c’è almeno una novità. Nel 2019, infatti, l’opera è stata ampliata e impreziosita attraverso la riproduzione dell’antica piazza di Fano, comprensiva di teatro e di torre campanaria. Nuova anche la parte dedicata ai discepoli di Emmaus, un'opera unica nel suo genere per ambiente, dimensioni e contenuto. Già da qui s’intuisce come quello di San Marco non sia un semplice presepe. Non solo natività, dunque, ma scene su scene realizzate secondo il criterio della completezza, come dimostrano anche le parti dedicate alla passione, alla morte e alla resurrezione di Cristo. Ed è questo uno dei maggiori motivi di orgoglio per chi da diciassette anni dedica tempo e – soprattutto – passione a questa grande opera: Don Marco Polverari.

Il tutto viene mostrato attraverso statue iper-dettagliate, tra cui almeno una settantina di pezzi unici. Quelli in movimento appaiono sempre fluidi, veri, mai eccessivamente meccanici. Fondamentale anche la parte pittorica. Le decorazioni formano un tutt'uno armonioso ed espressivo, perfettamente amalgamato con tutti gli elementi che compongono la scena.

A dimostrare la forte attrattività dell’opera sono i 15mila visitatori che ogni anno vengono a visitare il presepe di San Marco. E non soltanto durante il periodo natalizio. Numerose anche le prenotazioni per visite guidate da parte di gruppi organizzati e scolaresche. La bellezza di quest’opera è ormai nota a livello nazionale, anche grazie alle telecamere della Rai che l’hanno già ripresa più volte.

Il presepe di San Marco si trova in via Mura Sangallo, nelle cantine di Palazzo Fabbri. Rimarrà aperto fino all'Epifania dalle 9 30 alle 12 e dalle 15 alle 19, poi tutte le domeniche fino a Pasqua dalle 16 alle 19. Nei mesi di luglio e agosto sarà visitabile il venerdì, il sabato e la domenica dalle 20 30 alle 23. Possibile l’apertura straordinaria per i gruppi anche in altri giorni e orari. Per appuntamenti telefonare al numero 360 8615066.








Questo è un articolo pubblicato il 28-12-2019 alle 18:00 sul giornale del 30 dicembre 2019 - 372 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, natale, presepe, articolo, Simone Celli, presepe san marco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bexQ





logoEV
logoEV