counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Senigallia: Allerta meteo per vento forte e mare mosso: validità dalle ore 00 alle ore 24 del 28 dicembre

1' di lettura
261

burrasca vento mare mosso

La Protezione civile regionale ha diramato un nuovo avviso di condizioni meteo per vento forte e mare mosso dalle ore 00 alle ore 24 del 28 dicembre.

Una perturbazione in transito sulla penisola balcanica porterà un peggioramento delle condizioni meteo con venti forti lungo la costa e nel settore interno meridionale, mare molto mosso e deboli precipitazioni nevose fino a quote di medio-alta collina. Lo spostamento della struttura verso sud farà sì che i fenomeni perdurino maggiormente nel settore centro meridionale della regione. Miglioramento già dal pomeriggio di sabato per quanto riguarda la nuvolosità e le precipitazioni, vento e mare tenderanno a rimanere sostenuti anche per la giornata di domenica.

Per quanto riguarda il territorio in cui ricade il Comune di Senigallia l’avviso prevede venti da nord-est con intensità media di vento teso, in particolare nel pomeriggio, con raffiche fino a burrasca lungo il litorale. I mari, con onda da nord-est, saranno mossi e molto mossi nel pomeriggio, specie lungo la costa centro meridionale.

I cittadini sono invitati a informarsi e a seguire il sito internet del Comune di Senigallia www.protezionecivilesenigallia.it; la pagina facebook e il profilo twitter dell’Ente; gli organi di informazione, in particolare, i portali locali www.viveresenigallia.it e www.senigallianotizie.it; le frequenze delle radio locali Radio Velluto (99.6) Radio Arancia (92.6 o 103.8) e Radio Duomo (95.2).

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp, Telegram e Viber di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 071.7922415 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.
Per Viber cliccare su chats.viber.com/viveresenigallia.



burrasca vento mare mosso

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-12-2019 alle 13:10 sul giornale del 28 dicembre 2019 - 261 letture