counter

Ancona: in casa si festeggia il Natale, i ladri colpiscono al piano superiore. Tre colpi a Monte Dago

Volante - polizia 1' di lettura 27/12/2019 - Ladri in azione a Natale: tre colpi messi a segno nella zona di Monte Dago. In un caso i topi d'appartamento hanno fatto razzia di oro e gioielli mentre i proprietari festeggiavano nella tavernetta.

I furti sono stati commessi nel tardo pomeriggio del 25 dicembre, approfittando delle tenebre. Il bottino più ingente in una villetta in via Monte Dago, dove i ladri sono entrati forzando una porta finestra: dalla camera da letto hanno portato via diversi gioielli. Scassinato anche un armadio blindato: secondo la ricostruzione della polizia, lo hanno portato fuori in giardino, dove hanno scardinato la serratura, probabilmente con una vanga. All'interno hanno trovato tre fucili da caccia, che hanno lasciato lì, oro e preziosi.

I ladri hanno "visitato" anche due abitazioni in via Togliatti. In un caso i ladri hanno agito mentre i proprietari erano in casa e stavano festeggiando il Natale in tavernetta. Sono entrati da una finestra ai piani superiori e hanno fatto razzia in tutte le camere, portando via gioielli e orologi di valore. I proprietari non si sono accorti di nulla, fino a quando qualcuno è salito trovando tutto a soqquadro.

Nell'altra casa, poco distante, i ladri sono passati da una finestra lasciata aperta dal proprietario, portando via alcuni monili. In tutti i casi sono intervenuti per effettuare i rilievi le volanti della Questura e la polizia scientifica.






Questo è un articolo pubblicato il 27-12-2019 alle 11:39 sul giornale del 28 dicembre 2019 - 320 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, furti in abitazione, articolo





logoEV
logoEV