Il Natale di Senigallia: sabato si accendono le luminarie e prende il via il calendario natalizio

4' di lettura 28/11/2019 - Tutto pronto per l'inizio degli eventi natalizi della città di Senigallia, sabato infattialle 17, con l'accensione delle luminarie, prende il via il ricco calendario di iniziative che caratterizzeranno il periodo di Natale e Capodanno.

Il centro sarà illuminato con nuove luminarie messe a disposizione dal comune di Senigallia.

"Natale è eleganza, qualità e valorizzazione dei nostri luoghi - sottolinea il sindaco Maurizio Mangialardi - anche quest'anno in centro verrà creato il clima natalizio con la collaborazione delle associazioni di categoria. Resta il format 'Il Natale di Senigallia' che valorizza i nostri contesti, in una città elegante e piena di eventi".

"La novità di quest'anno sono le luminarie che sono costituite da installazioni fatte da postazioni fotografiche, fatte per vivere la città- spiega l'assessore alla Mobilità e Trasporti, Enzo Monachesi- accanto alle luci lungo corso 2 giugno, anche un grande pacchetto natalizio in Piazza Saffi, le luci in via Carducci, ma anche gli elfi in via Battisti. Novità anche in tema sosta: dal 30 novembre al 6 gennaio le tariffe dei parcheggi a pagamento saranno scontate del 50% pagando con l’app MyCicero. Per tutti, invece, la prima mezz’ora sarà sempre gratuita”.

Una delle più interessanti attrattive sarà rappresentata dall’eccezionale video mapping immersivo a cura di Stark che animerà piazza Garibaldi con la proiezione di immagini ispirate alla Città della Fotografia, a Mario Giacomelli e alla Scuola del Misa. Lo spettacolo sarà visibile tutti i giorni dal 14 dicembre al 6 gennaio, dalle ore 17,30 alle ore 21,30.

Non va poi dimenticato il tradizionale e imperdibile appuntamento con la Gran Festa di Capodanno del 31 dicembre in piazza del Duca, che partirà alle ore 23 con il concerto della Luca Cerigioni Band e culminerà con lo strepitoso spettacolo di fuochi pirotecnici dalla Rocca Roveresca.

Sempre nella serata del 31, poi, dalle ore 23 alla Rotonda a mare ritornerà la magia del Winter Jamboree New Year’s Eve Party con prestigiosi Dj internazionali che proporranno la loro migliore selezione musicale swing e rock’n’roll dell’America anni ’30, ’40 e ’50, in una magica atmosfera d’altri tempi.

Ovviamente per tutto il periodo natalizio saranno tantissime le iniziative che si svolgeranno quasi quotidianamente e davvero per tutti i gusti e tutte le età. Da segnalare quelle organizzate dalle associazioni di categoria locali. La Cna ha consegnato a oltre 30 esercenti delle cartoline omaggio che permetteranno ai loro clienti l’ingresso alla mostra “Razza Umana” a prezzo ridotto. Inoltre chi visiterà la mostra, esibendo il biglietto di ingresso potrà godere di sconti e promozioni per tutto il periodo natalizio negli stessi esercizi aderenti, i quali saranno riconoscibili dalle vetrofanie con su scritto “Questo negozio ti porta a vedere Toscani”.

La Confartigianato, invece, allestirà a piazza del Duca e ai Giardini della Rocca Roveresca un simpaticissimo Christmas Village con 25 espositori, aree giochi per bambini e, in collaborazione con la Pro loco di Senigallia, una Casetta di Babbo Natale ricca di tante sorprese.

Ma il contributo delle tre associazioni di categorie non si ferma qui. Saranno infatti proprio Cna, Confartigianato e Confcommercio a promuovere e sostenere economicamente il potenziamento del trasporto pubblico locale. Il servizio prevede bus navetta che collegheranno il parcheggio del centro commerciale “Il Molino” e quello nei pressi del casello autostradale ai Giardini Catalani con una frequenza di circa 10 minuti. Tale servizio sarà attivo nei giorni 30 novembre, 1°, 7, 8, 14, 15, 20, 21, 22, 23 e 24 dicembre, dalle ore 16,30 alle ore 20.

"Sta per prendere il via un periodo molto ricco - sottolinea l'assessore alla cultura Simonetta Bucari- tante le iniziative che animeranno il centro, ma anche i teatri cittadini con spettacoli per grandi e piccoli, senza dimenticare la mostra 'Razza Umana' di Olivero Toscani, aperta fino a febbraio che ha già visto la partecipazione di oltre 1200 persone in un mese, avremo poi “L’Italia riciclata” di Michelangelo Pistoletto nello spazio Visionaria a Palazzo del Duca, “Barocci e Barocceschi” alla Pinacoteca Diocesana, la tradizionale esposizione “La gioia del presepe” all’Expo Ex e quella dei presepi antichi alla Chiesa della Croce”.



...

...






Questo è un articolo pubblicato il 28-11-2019 alle 15:40 sul giornale del 29 novembre 2019 - 596 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdoJ





logoEV