counter

Pesaro: LIVE SERIE C, Vis Pesaro 2-1 Arzignano: full-time!

4' di lettura 24/11/2019 - Nel pomeriggio odierno, la Vis Pesaro ha affrontato l'Arzignano, nella sedicesima giornata del campionato di Serie C (girone B). Di seguito il resoconto del match!

Primi minuti di gara che non sorridono alla formazione vissina. Infatti, la squadra di casa fatica a prendere le misure e rischia di andare sotto - nel parziale - al minuto quattro: Maldonado, arriva al limite dell'area di rigore e senza pensarci due volte, calcia in porta. La sfera di gioco, termina - di poco fuori - alla destra di Bianchini.

La banda di Pavan prende coraggio e si rende pericolosa - più volte - in zona offensiva. La Vis trova la rete del vantaggio, esattamente al minuto 39', con Orazio Pannitteri: il numero sette biancorosso, penetra in area di rigore e insacca alla spalle dell'estremo difensore avversario. Da segnalare che la rete del calciatore vissino, è la prima in campionato ma anche tra i professionisti. Con il risultato di 1-0 per la Vis, termina la prima frazione di gara.

La ripresa inizia con il pareggio dell'Arzignano, al minuto 49', su calcio di rigore: fallo di Gennari e penalty trasformato da Daniele Rocco. La partita aumenta d'intensità e non mancano occasioni da goal. Prima Voltan con un tiro dalla sinistra dell'area di rigore e poi Grandolfo con una conclusione dalla distanza, sfiorano la rete del raddoppio. Proprio il numero nove vissino, sigla il goal del raddoppio al minuto 72', con una giocata da attaccante puro. Riceve sotto porta, si gira e calcia.

Nonostante l'espulsione di Tazza per doppia ammonizione, l'Arzignano spinge sull'acceleratore e mette in difficoltà la retroguardia vissina. La Vis Pesaro resiste al forcing finale e porta a casa tre punti importanti.

IL TABELLINO DEL MATCH

VIS PESARO (3-5-2): Bianchini; Gennari, Gianola, Farabegoli; Pannitteri (86′ Romei), Paoli, Botta (77′ Gabbani), Tessiore (69′ Misin), Pedrelli; Grandolfo (86′ Grandolfo), Voltan. A disposizione: Golubovic, Gomes Ricciulli, Di Nardo, Ejjaki, Malec. All. Simone Pavan

ARZIGNANO (4-3-1-2): Tosi; Tazza, Bonalumi, Bigolin, Barzaghi; Perretta (81′ Hoxha), Maldonado (81′ Anastasia), Valagussa (71′ Balestrero); Pattarello (88′ Flores Heatley); Rocco (71′ Cais), Piccioni. A disposizione: Faccioli, Amatori, Pasqualoni, Antoniazzi, Russo, Bachini, Casini. All. Colombo

Reti: 38′ Pannitteri, 72′ Grandolfo, 51′ Rocco

Ammoniti: Grandolfo, Gennari, Gianola, Pedrelli

Espulsi: Tazza

Arbitro: Caldera di Como

Note: recupero 1’- 4'; angoli 7-5.

LA CRONACA DELLA PARTITA

85' -
Cartellino rosso per Tazza. Arzignano in dieci uomini!

72' - RADDOPPIO VIS PESARO: Grandolfo riceve da Misin e in girata, insacca la rete del 2-1

60' - Cambio per la Vis: esce Tessiore ed entra Misin.

62' - Tiro di Grandolfo dalla distanza: devia in corner il portiere avversario.

57' - Ottima azione di Voltan che poi calcia da posizione defilata. Super intervento del portiere che allontana il pericolo.

49' - PAREGGIO ARZIGNANO! Su calcio di rigore, Daniele Rocco, riporta il parziale in parità. Sull'azione che ha portato al penalty, ammonito Gennari che ha causato il fallo da rigore.

47' - Pannetteri vicino alla rete del raddoppio: il numero sette vissino, rientra sul sinistro e calcia in porta. Para l'estremo difensore avversario.

45' - Inizia la ripresa

DOPO 1' DI RECUPERO, TERMINA LA PRIMA FRAZIONE DI GARA: VIS PESARO 1-0 ARZIGNANO

39' - VIS PESARO IN VANTAGGIO!
Orazio Pannitteri penetra in area di rigore e dalla destra - rispetto alla nostra postazione - insacca alle spalle dell'estremo difensore avversario. E' 1-0 Vis!

34' - OCCASIONE VIS PESARO: Grandolfo riceve in area, si gira e calcia in porta: palla che termina di poco a lato.

30' - Buon contropiede Vis che viene sprecato da Tessiore.

23' - Conclusione di Pedrelli che però non impensierisce il portiere.

16' - Contropiede Arzignano sprecato da Rocco: il numero 11, riceve in area di rigore e calcia addosso ad un difensore vissino.

12'- Vis in difficoltà. I padroni di casa non riescono a rendersi pericolosi dalle parti di Tosi.

4' - Ospiti subito pericolosi in zona offensiva: conclusione di Maldonado e palla che termina di poco a lato.

0'- Squadre in campo: si comincia!

LE FORMAZIONI

VIS PESARO (3-5-2) Bianchini; Gennari, Gianola, Farabegoli; Pannitteri, Paoli, Botta, Ejjaki, Pedrelli; Grandolfo, Voltan. All. Simone Pavan

ARZIGNANO (4-3-1-2): Tosi; Tazza, Bonalumi, Bigolin, Barzaghi; Perretta, Maldonado, Valagussa; Pattarello; Rocco, Piccioni. A disposizione: Faccioli, Amatori. All. Alberto Colombo.






Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2019 alle 12:33 sul giornale del 25 novembre 2019 - 177 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, vis pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bdcW





logoEV
logoEV