Ancona: Sfondano l’ingresso del Multicash e scappano con il bottino: ora è caccia alla banda degli incappucciati

1' di lettura 23/11/2019 - Hanno sfondato dapprima l’ingresso del Multicash per poi scappare con il bottino, una cassa forte piena di denaro. Ora è caccia alla banda degli incappucciati. Sul caso indagano i Carabinieri della Tenenza

Erano circa le una e mezza tra venerdì e sabato quando una banda composta di circa tre persone incappucciate, dopo aver asportato una ruspa da una ditta di scavi ed un sollevatore telescopico da un’azienda di noleggio macchinari industriali, in un raid di appena quattro minuti, è riuscita ad abbattere la porta d’ingresso principale del Multicash di via del commercio a Falconara Marittima, accedendo alla cassaforte anteriore che veniva completamente scardinata con l’ausilio delle forche. Dalla cassaforte, i malviventi sono riusciti ad asportare circa 15.000 euro in contanti, nonostante abbiano con se il bottino la banda è stata costretta alla fuga a piedi per le campagne limitrofe dopo l'arrivo sul posto di 5 pattuglie di Carabinieri dirottate dalla Centrale Operativa del 112.

I Carabinieri della Tenenza, giunti per primi sul posto appena due minuti dopo la fuga dei ladri, hanno setacciato i dintorni fino al mattino raccogliendo elementi utili per il prosieguo delle indagini.
Al vaglio dei militari ci sono anche alcune sequenze carpite dall’impianto di videosorveglianza del punto vendita e dalle attività limitrofe, dove si presume che la banda sia scappata a piedi per raggiungere un’ulteriore auto “pulita”. Ingenti i danni per il punto vendita che ha comunque riaperto regolarmente i battenti al mattino, dopo una notte di intenso e frenetico lavoro.








Questo è un articolo pubblicato il 23-11-2019 alle 18:00 sul giornale del 25 novembre 2019 - 564 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdbU





logoEV