counter

Pesaro: La Carpegna Prosciutto non sa più vincere: Treviso la ribalta e la condanna all'ultimo posto in solitaria

4' di lettura 03/11/2019 - Cartolina da Treviso: la Carpegna Prosciutto stecca ancora, regalando ad una diretta avversaria per la corsa-salvezza due punti pesantissimi.

Dopo un inizio arrembante che aveva illuso il tifo pesarese, la VL va in black-out, permettendo alla De' Longhi di rientrare in gara ed effettuare il sorpasso decisivo sul finale di Secondo Quarto. Da qui in poi Pesaro non riuscirà più a ribaltare la situazione, sorretta dal solo Chapman e dai lampi di Barford. L'impressione è che la Victoria Libertas attuale non sia in grado di giocarsela con nessuno: qualunque sia stata la tipologia di avversario sin qui affrontato infatti, i ragazzi allenati da Federico Perego non sono mai riusciti ad imporsi. E, giunti a Novembre, anche le scuse relative all'adattamento di quest'ultimi al Campionato Italiano paiono perdere di significato.

Nel frattempo, Pistoia ha battuto Trieste, congedando i biancorossi all'ultimo posto in classifica in solitaria. Occorre al più presto una scossa: il cambio di regolamento prevederà due retrocessioni per il campionato corrente, rendendo -fino a questo momento - la VL la più seria candidata per salutare la massima serie.

CRONACA LIVE

10' - Al PalaVerde di Treviso la De' Longhi batte Carpegna Prosciutto per 85-75. Miglior realizzatore VL: Chapman con 30 punti

9' -
Miaschi sbaglia entrambi i liberi conquistati, divorandosi la possibilità di tenere la Carpegna Prosciutto vicina ai padroni di casa: 81-75

7' - Barford realizza due tiri liberi e Pesaro si riavvicina: -4. Finale tutto da vivere al PalaVerde di Treviso

6' - Rimbalzo offensivo di Drell su conclusione sbagliata da Miaschi e schiacciata. Pesaro sempre a -7 dalla De' Longhi

3' - Chapman il più tenace tra i pesaresi, ma il tabellone indica Treviso 70-63 Victoria Libertas. Occorrono sette minuti arrembanti per cambiare la storia di questa partita

1' - Inizia l'ultimo periodo e la VL deve provare a ribaltare la situazione: Pistoia ha battuto Trieste, lasciando i biancorossi da soli all'ultima piazza in classifica

ULTIMO QUARTO

10' - Tra i tanti errori delle due compagini termina il Terzo Periodo, con Treviso più saldamente in vantaggio: 64-57. Chapman resta il miglior realizzatore tra le fila biancorosse con 20 punti

7' -
Pesaro sbanda, Treviso ne approfitta portandosi sul 59-46. Sin qui Chapman miglior realizzatore VL con 18 punti.

5' - Fallo di Thomas che concede due liberi a Fotu. La De' Longhi allunga: 54-46

3' - Barford realizza due tiri liberi, ma Treviso ha allungato sugli ospiti: 48-44

TERZO QUARTO

10' - Il Secondo Periodo termina sul risultato di 40-39 Treviso. Peccato! Ma la VL resta incollata alla De'Longhi

9' -
Controsorpasso pesarese: 38-39. Secondo quarto più combattuto a causa di qualche palla persa di troppo

7' - Sorpasso Treviso: 33-31

3' - Treviso accorcia le distanze da Pesaro: 23-31. Nel frattempo errore di Chapman da tre punti

SECONDO QUARTO

10' - Il primo quarto termina sul parziale di 16-27 in favore del team allenato da Federico Perego. Sin qui premiato l'atteggiamento della Carpegna Prosciutto, decisamente più aggressiva e precisa dell'avversario

8' -
Barford interrompe fallosamente il contropiede casalingo: il pubblico chiede l'antisportivo, non è dello stesso avviso il direttore di gara. Treviso 12-22 Pesaro

6' - Grande approccio di Pesaro: i biancorossi si portano addirittura sul 6-16 grazie al canestro realizzato da Thomas

5' - Percussione di Pusica che si prende canestro e fallo. Dalla lunetta il pesarese non sbaglia: 4-10 in favore degli ospiti

3' - Confusione in questi primi frangenti, con numerosi errori da una parte e dall'altra. Chapman firma il sorpasso Pesaro: 2-4

PRIMO QUARTO

18:32 - Palla a due, si comincia!

18:32 -
Quintetto VL: Barford, Pusica, Drell, Thomas, Chapman

18:26 - Inno nazionale al PalaVerde, a breve si comincia!

TABELLINI

TREVISO: Tessitori 18; Logan 8; Nikolic 14; Parks 8; Chillo 4; Uglietti 4; Fotu 17; Cooke 10; Alviti 2; Severini 0; Piccin N.E..

PESARO: Barford 20; Drell 4; Mussini 2; Pusica 5; Miaschi 2; Eboua 3; Chapman 30; Thomas 9; Zanotti 0; Basso N.E..



Amici di Vivere Pesaro, buon pomeriggio e ben ritrovati con un nuovo appuntamento legato alla Carpegna Prosciutto Pesaro. Quest'oggi, presso il PalaVerde di Treviso, andrà in scena un vero e proprio scontro salvezza, con la VL chiamata a battere i padroni di casa per beneficiare dei primi due punti in Campionato. Segui con noi la live testuale dell'incontro!






Questo è un articolo pubblicato il 03-11-2019 alle 15:16 sul giornale del 05 novembre 2019 - 474 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, vivere pesaro, articolo, VL, Roberto Panaroni, Carpegna Prosciutto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bcm1





logoEV
logoEV