counter

Pesaro: Rimini 1-0 Vis Pesaro: Zamparo firma il successo della squadra di casa

2' di lettura 02/11/2019 - Non basta il secondo tempo dominato dalla Vis Pesaro: il derby se lo aggiudica il Rimini...

Il parziale si sblocca dopo soli sei minuti di gioco, grazie alla rete di Zamparo: cross dalla destra di Finizio e tap-in del numero 9 che sblocca il parziale. E' 1-0 per i padroni di casa. Formazione di Pavan che, reagisce al 15esimo minuto con il cross di Di Nardo e l'incornata di Pedrelli che, a porta sguarnita, conclude fuori dallo specchio della porta. Passano alcuni minuti e la formazione di casa obbliga Bianchini ad un super intervento: Montanari serve Zamparo, quest'ultimo fa il velo per Candido che prova il tiro rasoterra. Si distende e para, l'estremo difensore vissino. Il Rimini, in controllo della gara, sfiora la rete del +2 con Zamparo che manca all'appuntamento con il cross di Montanari. Nel finale di primo tempo, Voltan ci prova con una conclusione dalla distanza: palla che termina di poco a lato.

La ripresa inizia con un cambio per la Vis Pesaro. Pavan inserisce Lazzari per Tascini. Nonostante il pressing forsennato dei pesaresi, i primi minuti del secondo tempo, vedono i padroni di casa pericolosi in zona offensiva: Montanari si fa tutto il campo e calcia da fuori area. Deviazione - decisiva - di Gianola e palla che termina di poco a lato. La Vis alza il proprio baricentro e, costantemente, è nella metà campo avversaria. Al 63', Misin ci prova con una conclusione dalla distanza. Il suo tentativo, termina di poco a lato. Passano alcuni minuti e il neo-entrato Malec, colpisce di testa e impegna Scotti in una parata salva-risultato. Nel finale, i pesaresi ci provano in tutti i modi: prima Misin e poi Voltan concludono in porta. Il risultato è lo stesso per entrambe le azioni: sfera di gioco che termina lontano dallo specchio della porta avversaria.

Nonostante gli assalti nel finale, i padroni di casa riescono a mantenere il vantaggio. Dopo quattro minuti di recupero, arriva il triplice fischio del direttore di gara che sancisce la fine dell'incontro: il Rimini si aggiudica il derby con la Vis Pesaro. Decide la rete di Zamparo nella prima frazione di gara.

IL TABELLINO DEL MATCH

RIMINI (3-4-1-2): Scotti, Scappi, Ferrani, Finizio (79′ Oliana); Silvestro, Palma (42′ Picascia), Montanari, Nava; Candido, Zamparo, Gerardi (67′ Ventola).
A DISPOSIZIONE: Santopadre, Sala, Angelini, Arlotti, Pecci, Pari, Bellante, Messina, Lionetti. Allenatore Renato Cioffi.

VIS PESARO (3-5-2): Bianchini, Farabegoli, Gianola, Lelj; Pedrelli (67′ Pannitteri), Voltan, Paoli, Misin, Di Nardo; Tascini (46′ Lazzari), Grandolfo (67′ Malec).
A DISPOSIZIONE: Golubovic, Campeol, Romei, Ejjaki, Gabbani, Gomes Ricciulli. Allenatore Simone Pavan.

ARBITRO: Gianpiero Miele di Nola (Laudato-Bruni)

RETI: 7′ Zamparo (RIM)

AMMONITI: Gerardi (RIM), Paoli, Lazzari, Pedrelli, Gianola (VIS)

NOTE: recupero 2'+4'.






Questo è un articolo pubblicato il 02-11-2019 alle 12:05 sul giornale del 04 novembre 2019 - 275 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ccre





logoEV
logoEV