counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Senigallia: Scassina il self del distributore di benzina: ladro in fuga col bottino all'arrivo della Polizia

1' di lettura
682

Nottata piuttosto movimentata quella di venerdì quando alla sala operativa 113 del Commissariato di Polizia di Senigallia, intorno alle ore 03, è arrivata una richiesta di intervento da parte di un cittadino che aveva notato la presenza sospetta di una persona incappucciata che si aggirava all’interno di un distributore di benzina situato in via Sanzio.

Il personale della Volante del Commissariato immediatamente si è recata sul posto e quando è arrivata ha notato effettivamente la presenza dell’uomo segnalato che stava armeggiando in prossimità della colonnina del pagamento automatico. L'uomo, accortosi delle presenza dell’auto della Polizia, immediatamente si è allontanato verso l’area retrostante. I poliziotti gli hanno intimato l’alt ma l’uomo ha proseguito nella sua repentina fuga.

Gli agenti si sono messi all’inseguimento ma il soggetto, aiutato dall’assenza di illuminazione, ha attraversato diverse abitazioni e fino ad arrivare ai binari della ferrovia dove ha fatto perdere le proprie tracce. Gli agenti hanno avviato le ricerche al momento senza esito. Contemporaneamente i poliziotti hanno effettuato gli accertamenti per verificare quanto accaduto verificando che l’uomo, prima del loro arrivo, con l’utilizzo di strumenti, aveva scardinato una parte della colonnina per forzare la cassa e prelevarne il contenuto.

In mattina il titolare del distributore ha controllato l'incasso notando un ammanco di alcune centinaia di euro. Il personale della Polizia Scientifica ha effettuato anche un sopralluogo al fine di raccogliere ulteriori elementi utili a risalire all'identità del ladro.





Questo è un articolo pubblicato il 28-09-2019 alle 13:34 sul giornale del 30 settembre 2019 - 682 letture