counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

XXXVII^ Mostra Mercato del Tartufo-Alogastronomia, ad Apecchio si apre l'autunno marchigiano con birra e tartufo

7' di lettura
422

L'inizio della stagione del tartufo bianco pregiato apre le porte al più atteso appuntamento nel calendario annuale degli eventi di Apecchio, antico borgo ai piedi dell'Appennino.

La festa del 4-6 ottobre nel centro storico è l’evento clou che attira ogni anno migliaia di visitatori. Saranno tanti i turisti, non solo italiani, mossi da un sempre maggiore interesse verso una manifestazione che esalta il trionfante e inedito connubio tra birra e tartufo. La Mostra Mercato del Tartufo - Alogastronomia (un neologismo coniato proprio ad Apecchio) valorizza due delle eccellenze del territorio e spinge i presenti ad esperienze sensoriali tutte da scoprire. Risorse naturali, paesaggi, acque purissime, natura incontaminata, patrimonio storico artistico e gastronomia sono le caratteristiche di un paese che punta a sviluppare il turismo in tutti i suoi aspetti. Quest’anno la Mostra Mercato del Tartufo - Alogastronomia, che gode del patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino, dedicherà una serie di eventi speciali alla filiera della birra artigianale tra degustazioni ed incontri. Immancabili le antiche osterie del borgo medioevale, dove sarà possibile degustare piatti tipici a base di tartufo, in un allestimento degno e con espositori di qualità. Tanti gli appuntamenti nella tregiorni: spettacoli, incontri culturali, visite guidate, eventi sportivi, mostre, musica. Tra i momenti più attesi, domenica pomeriggio, lo show degli ospiti d’onore Beppe Carletti, fondatore e storico pianista dei Nomadi, e del cantante della band Yuri Cilloni con la loro incoronazione a Re Tartufo. Molti negli anni gli artisti incoronati: Fausto Leali, Lucio Dalla, Luca Carboni, Mango, Pupo, Edoardo Vianello, Ivana Spagna, Luca Barbarossa, solo per citarne alcuni.

Attesissime anche la foodblogger Elisa Prioli, impegnata nel reality “Vado a vivere in montagna” in onda su La7d e Giulia Brandi, fermignanese e partecipante di Masterchef Italia 6.

La birra unisce i Comuni e i nove delle aree interne avranno ciascuno uno spazio espositivo durante la Mostra. Ogni Pro Loco racconterà cosa propone il singolo paese nel progetto “Gusto in Comune”. L’Alogastronomia” è un viaggio nelle aree interne del gusto, per fare squadra attraverso la cultura.

BEPPE CARLETTI
Nato a Novi di Modena, è il cofondatore dei Nomadi assieme allo storico paroliere Augusto Daolio. È il 1963 e Beppe ne diventa tastierista ma il suo talento musicale si estende anche ad altri strumenti quali il pianoforte, la fisarmonica, l'organo Hammond e il sintetizzatore. È l'unico membro fondatore rimasto nel gruppo ed è il suo leader. Nel 1968 partecipa all'incisione del 45 giri Un altro giorno è andato/Il bello, dell'amico Francesco Guccini. Nel 1972, con lo pseudonimo di Nemo, incide due 45 giri da solista: 20.000 leghe/000.02 ehgel e 20.000 leghe/Wild Thing. I dischi vendettero oltre 120 000 copie. Il 22 novembre 2011 viene pubblicato il suo primo album solista intitolato L'altra metà dell'anima e composto per intero da pezzi strumentali. È sempre stato impegnato in iniziative socio-umanitarie, tra le quali la costruzione di una casa di accoglienza per bambini in Cambogia ed in Vietnam dove vengono aiutate ragazze vittime della baby-prostituzione; tra i concerti benefici da lui promossi si ricordano il Concerto per l'Emilia tenutosi il 25 giugno 2012 a seguito dei terremoti che hanno colpito la sua Emilia e il Concerto per Viareggio (2009), ideato da Zucchero in seguito al disastro ferroviario di Viareggio. Il 18 febbraio 2005 è stato nominato Cavaliere della Repubblica Italiana dal Presidente Carlo Azeglio Ciampi. I Nomadi tengono 90 concerti all’anno in tutta la penisola con una media annuale di 1.000.000 di spettatori che comprendono bambini, genitori e nonni. Inoltre la band ha assunto anche la nomina di gruppo più longevo in Italia e prima di loro solo i Rolling Stone. Ad oggi il gruppo emiliano conta 52 lavori, fra dischi in studio, live e raccolte per un totale oltre 15.000.000 di copie vendute. I Nomadi sono Beppe Carletti (tastiere, fisarmonica e cori - dal 1963), Cico Falzone (chitarre e cori - dal 1990), Daniele Campani (batteria - dal 1990), Massimo Vecchi (basso, voce - dal 1998), Sergio Reggioli (violino, voce - dal 1998), Yuri Cilloni (voce - dal 2017).

YURI CILLONI
È l’ultimo vocalist dei Nomadi. Voce della band dal 3 marzo 2017, Yuri Cilloni ha raccolto il testimone da Cristiano Turato come frontman e ha portato entusiasmo e carica. È originario di Montese, in provincia di Modena. Ha militato nei Lato B, apprezzata cover band dei Nomadi fondata nel 1992 a seguito della morte di Augusto Daolio, storico cantante del gruppo. È famoso anche come solista e ha pubblicato diversi dischi, fra cui uno dedicato a Julio Iglesias intitolato “Cantando… Julio Iglesias”.

IL PROGRAMMA

VENERDI’ 4 OTTOBRE
ore 18:00 Apertura osterie e ristorantini del centro storico
ore 19:00 “Che gusto!” una giuria di esperti degusterà e proclamerà il miglior vino sfuso marchigiano, il miglior piatto al tartufo e il miglior piatto alla birra distribuito nelle osterie aderenti
ore 20:00 Animazione e musica dal vivo per le vie del centro storico

SABATO 5 OTTOBRE
Trekking che gustoEscursione tra ruderi illustri, creste, rocce affioranti e limpide acque. La Cardaccia e il suo mulino
Ritrovo: area camper - ore 9:00 - durata 4/5 ore
Dislivello 300 Mt. c.a.
Lunghezza 8 km. c.ca.
Info: Naturatrekkingmarche
Gianluca (+39) 339 3734504

ore 10:30 Apertura mostre a Palazzo Ubaldini
Esposizione delle creazioni di ONGKARA Jewellery di Samuele Renghi e Stefano Pierotti
“Paesaggi marchigiani” Mostra fotografica a cura di Photo Group - Urbania
Gusto in comune. L'alogastronomia"
I 9 comuni della SNAI (Strategia Nazionale Aree Interne Basso Pesarese ed Anconetano) si incontrano a Palazzo Ubaldini per presentare la loro offerta turistico culturale
ore 11:00 Apertura degli stands e osterie del centro storico
ore 11:30 Inaugurazione ufficiale della XXXVII edizione della Mostra Mercato del tartufo e dei prodotti del bosco-Alogastronomia, taglio del nastro con la partecipazione delle autorità e della banda cittadina
ore 15:00 Presentazione della nuova edizione della Stagione Teatrale Teatro G. Perugini
ore 16:00 Inaugurazione a teatro del Trittico della battaglia di San Romano a cura dell'Associazione Amici della Storia
ore 18:00 Incontro sul luppolo nella Città della Birra. Degustazione di birre artigianali nelle Sale di Formazione di Palazzo Ubaldini e interventi degli ospiti sulla tematica luppolo
ore 16:00-18:00 Intrattenimento per bambini e ragazzi a cura del Gruppo Oratorio San Martino nei giardini della Scuola Elementare

Animazione e musica dal vivo per le vie del centro storico

DOMENICA 6 OTTOBRE

ORE 9:00 Fiera in Via Borgo Mazzini e vie limitrofe (paese basso)
ore 9:00 Pedalata in E-BIKE tra Birra e Tartufo
Possibilità di pranzo convenzionato in cantina
Info: Roberto Cancellieri (+39) 333 2694096
ore 11:00-12:30 Gara culinaria: Giulia Brandi, partecipante di MasterChef Italia, ed Elisa Prioli, Foodblogger
ore 15:00 ALO E TABACCO
Come si abbina una birra artigianale e un brandy di qualità ad un sigaro italiano. In collaborazione con CIGAR'S CORNER
Chiostro di Palazzo Ubaldini dalle 15:00 alle 19:00
Info e prenotazioni ticket: Mirko Martinelli - Cantuccio (+39) 320 0588112 Massimo Cardellini - (+39) 338 3394242
Birra scura + sigaro € 8,00 - Brandy Collesi + sigaro € 12,00
ore 15:30 Visita guidata di Apecchio e del centro storico con Daniela Rossi
Ritrovo: area camper - Possibilità di pranzo convenzionato in cantina
€ 5,00 a persona (gratis i bambini)
Info e prenotazioni: (+39) 333 3886193
ore 17:30 Aspettando Re Tartufo con Emanuela Rossi di Rossini TV e “Boni”, premiazione del miglior vino sfuso marchigiano, del miglior piatto al tartufo e miglior piatto alla birra distribuito nelle osterie aderenti
Premio Apecchio Città della Birra - Franco Re - attribuito alla vincitrice della gara culinaria
ore 18:00 Incoronazione RE TARTUFO 2019 - BEPPE CARLETTI E YURI CILLONI - NOMADI



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2019 alle 16:19 sul giornale del 24 settembre 2019 - 422 letture