counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Senigallia: abusivi in spiaggia, i Carabinieri multano un venditore e gli altri ambulanti scappano

1' di lettura
1634

I Carabinieri della Compagnia di Senigallia, sul tratto di spiaggia da Lungomare Marconi a Lungomare Alighieri, con alcune pattuglie e militari in abiti civili, hanno trovato un ambulante mentre esercitava l’attività di commercio su aree demaniali marittime in forma itinerante senza essere in possesso della prescritta autorizzazione amministrativa e senza il nulla-osta del Comune di Senigallia.

Al venditore, senegalese, regolare sul territorio nazionale, è stata contestata la relativa violazione di norme regionali in materia di commercio su aree pubbliche per 5.000 euro complessivi.

Inoltre, sono stati posti a sequestro amministrativo: 8 portafogli, 192 borse, 15 borse e 28 teli di mare.

Altri venditori abusivi, avvedutisi dei controlli dei Carabinieri, si sono dati alla fuga abbandonando sull’arenile di Lungomare Alighieri alcuni borsoni che sono stati recuperati e sequestrati penalmente, che contenevano la seguente merce contraffatta: 8 borse da donna, 7 giacche a vento, 6 polo, 10 t-shirt, 20 bermuda e 21 paia di scarpe.





Questo è un articolo pubblicato il 19-08-2019 alle 15:36 sul giornale del 20 agosto 2019 - 1634 letture