counter

Senigallia: Ostra Vetere: cacciatori trovano una cicogna ferita, affidata al Cras

2' di lettura 30/07/2019 - Una cicogna ferita è stata rinvenuta domenica nel territorio del comune di Ostra Vetere da dei Federcacciatori, che si sono subito attivati per provvedere l recupero dell’animale.

"Dopo lungo giro di telefonate alla polizia provinciale, ci siamo rivolti al CRAS regionale di Pesaro e dopo due ore siamo stati informati che il recupero dell'animale era stato affidato all'Enpa di Fabriano i cui volontari sono giunti sul posto poco prima delle 12 di domenica - racconta uno degli intervenuti - Non sappiamo quale sia stata la destinazione dell'animale. Credo il CRAS di Pesaro o qualche veterinario associato".

Non è ancora chiaro come l'animale sia rimasto ferito e si sia procurato la frattura che i cacciatori hanno notato. "A prima vista la ferita sembrava non recentissima e l'animale smagrito, si può ipotizzare che lo stesso abbia proceduto nel suo spostamento finché ha avuto forze in corpo per poi atterrare", aggiunge il cacciatore.

Della vicenda sono stati avvisati anche i Carabinieri Forestali di Senigallia.

"Quello che è emerso dalla vicenda è l'enorme difficoltà riscontrata per attivare l'intervento necessario, in un primo momento sembrava che dovessimo noi maneggiare l'animale con rischi per tutti. La distanza del centro chiaramente non semplifica le operazioni. Ma a questo punto una riflessione è scontata: ma se questo fosse successo nei Sibillini, nell'estremo sud della Regione, quando sarebbe arrivato a Al CRAS l'animale? Credo che su questo e su altri ben più importanti problemi l'amministrazione Regionale debba farsi delle domande.

Nel caso specifico la struttura è stata finanziata con ingenti somme ed il risultato è una copertura insufficiente del territorio regionale. Credo che più logica sarebbe stata la suddivisione in diverse unità operative del centro recupero animali selvatici regionale, o comunque tale scelta avrebbe sicuramente offerto un servizio più funzionale" conclude.








Questo è un articolo pubblicato il 30-07-2019 alle 08:57 sul giornale del 31 luglio 2019 - 1400 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo





logoEV
logoEV