counter

Concorso assistente amministrativo sanità Marche, 3500 domande per 56 posti. Parte il corso di preparazione Cisl

scrivere 1' di lettura 26/07/2019 - Sono ben 3500 , per i due terzi marchigiani, coloro che hanno presentato domanda per il concorso per collaboratore amministrativo professionale in ambito sanitario a tempo indeterminato. Un concorso atteso da tempo e fortemente sollecitato dai sindacati.

56 i posti complessivi: 10 all'Azienda Ospedaliera Ancona, 42 all'Asur e 4 Marche Nord.

Quasi la metà dei candidati ha meno di 40 anni ed il 67 % sono donne a dimostrazione di come nelle Marche la disoccupazione colpisca soprattutto giovani e donne, e , soprattutto per i laureati , sia complicato trovare un posto di lavoro consono al percorso di studi effettuato.

Il concorso molto atteso da tanti giovani si propone l'obiettivo di fornire una parziale risposta ai pensionamenti previsti con quota 100.

Al fine di fornire i partecipanti di strumenti formativi adeguati sulle materie oggetto del corso (Diritto Costituzionale/amministrativo /civile/ penale/ legislazione sanitaria) la Fp Cisl Marche organizza un corso di formazione coordinato dal Prof.Giovanni Di Cosimo, ordinario di Diritto Costituzionale presso l'Università di Macerata.

Da lunedì 29 luglio 2019 sarà possibile dare l'adesione al corso scrivendo alla referente organizzativa Simona Cristofanelli ( s.cristofanelli@cisl.it ) oppure telefonando al 39212006067






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2019 alle 16:25 sul giornale del 27 luglio 2019 - 2256 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, cisl, concorso, marche, sindacato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a97t





logoEV
logoEV