Maltempo: Lega presenta mozione di richiesta dello stato di emergenza e calamità naturale

Maltempo, numerosi interventi della Provincia per rimuovere le piante cadute sulle strade di competenza 1' di lettura 11/07/2019 - CONSTATATO CHE l’ondata di maltempo verificatasi nei giorni martedi 9 e mercoledi 10 luglio 2019 che ha colpito le Marche, caratterizzata da abbondanti e copiose piogge, ha provocato ingentissimi danni alle strutture balneari; TENUTO CONTO CHE anche nelle aree interne sono stati segnalati gravissimi danni alle strutture ricettive;

APPURATO INOLTRE CHE l'intero settore agricolo è stato devastato in modo consistente

Tutto ciò premesso,

IMPEGNA LA GIUNTA REGIONALE

1) a richiedere il riconoscimento dello stato di Emergenza e di Calamità naturale per i Comuni piu' colpiti;
2) ad aiutare, così come altre volte accaduto, con tutti i mezzi ritenuti più opportuni, la popolazione marchigiana a recuperare al più presto le normali condizioni di vita sociale ed economica ;
3) a rassicurare i turisti, anche attraverso i canali di comunicazione, sull' elevato standard qualitativo di accoglienza che i nostri territori sono comunque in grado di offrire

Da Marzia Malaigia - Sandro Zaffiri - Luigi Zura Puntaroni


da Marzia Malaigia
vicepresidente del consiglio regionale (Lega Nord)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2019 alle 16:07 sul giornale del 12 luglio 2019 - 618 letture

In questo articolo si parla di attualità, maltempo, calamità, lega nord, stato di emergenza, Marzia Malaigia, vicepresidente consiglio regionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9xP





logoEV