Collemarino: incendio divampa in un appartamento. Cagnolino salvato dai vigili del fuoco

1' di lettura 10/05/2019 - Avevano lasciato in casa il loro cagnolino e il criceto, salvati dai vigili del fuoco in collaborazione con i Carabinieri. In salvo anche un’anziano. Nonostante i danni, lieto fine in piazza Galilei.

Choc in una palazzina di Collemarino per un incendio divampato all’interno di un appartamento al primo piano nella centralissima piazza Galilei, attorno alle 13,30. Non c’era nessuno, ma i proprietari, che erano al lavoro, avevano lasciato in casa il loro cagnolino, salvato assieme a un criceto dai vigili del fuoco intervenuti tempestivamente insieme ai carabinieri.

I militari e i pompieri hanno fatto evacuare la palazzina per ragioni di sicurezza, aiutando ad uscire un’anziana con problemi di deambulazione. Il rogo è stato confinato al solo bagno e rapidamente domato, ma i danni sono ingenti. A causarlo, secondo quanto ricostruito dei vigili del fuoco, sarebbe stato un corto circuito di una asciugatrice in bagno. Parzialmente inagibile il sito.








Questo è un articolo pubblicato il 10-05-2019 alle 15:32 sul giornale del 11 maggio 2019 - 440 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7kU