counter

Jesi: controlli del territorio, i dettagli delle ultime operazioni dei Carabinieri

Carabinieri 2' di lettura 06/05/2019 - Le operazioni si sono intensificate nel ponte del primo maggio e nei giorni successivi.

Servizi e pattuglie in aumento durante il lungo ponte festivo del 1 maggio, da parte del Comando dei Carabinieri di Jesi, che hanno controllato 250 veicoli in strada, oltre 360 persone ed hanno elevato 12 contravvenzioni al codice della strada.

Inoltre significative sono state le operazioni svolte dal Nucleo Radiomobile. Uno straniero residente in città è stato denunciato per porto d'armi abusivo: al controllo mentre si trovava all'interno della propria auto nei pressi di un centro commerciale, nelle prime ore di apertura, aveva due maceti (rispettivamente di 40 e 50 cm) e un coltello a serramanico con lama da 20 cm. Nessuna plausibile spiegazione è stata fornita dal 40enne, che li teneva con se in auto.

Sono stati controllati stabili abbandonati nel territorio, dove i Carabinieri hanno rinvenuto nascosta della sostanza stupefacente, che è stata sequestrata, seppur senza aver potuto indetificarne i possessori.

Uno straniero è stato invece segnalato alla prefettura come assuntore, dopo essere stato sorpreso in centro, lungo corso Matteotti, con un modesto quantitativo di hashish.

Nelle ultime 48 ore inoltre, è stato bloccato un giovane 30enne, jesino, che ha prima forzato un posto di blocco e si è poi dato alla fuga a bordo della sua auto. I Carabinieri sono comunque riusciti ad individuarlo e fermarlo a pochi chilometri dal luogo della fuga. Sono in corso di accertamento i motivi che avrebbero portato il giovane a darsi alla fuga.

Continueranno incessanti i servizi di prevenzione anche nelle prossime settimane, al fine di alzare il livello di sicurezza del territorio.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 06-05-2019 alle 17:31 sul giornale del 07 maggio 2019 - 477 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a7aN





logoEV