counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: arrestati dalla polizia altri due spacciatori

1' di lettura
534

Altri due arresti per spaccio di droga ad Ancona: in manette sono finite una 50enne di origini slave e un brasiliano di 31 anni.

La donna è stata fermata lunedì mattina dal personale delle Volanti. Gli agenti avevano notato in piazza d'Armi un noto tossicodipedente che sembrava aspettare qualcuno. Poco dopo infatti è arrivata la 50enne, già nota alla forze dell'ordine. Gli agenti sono intervenuti nel momento in cui la donna cedeva all’uomo un involucro contenente circa 2 grammi di eroina.

Nella successiva perquisizione presso la sua abitazione, i poliziotti hanno rinvenuto altre sei dosi di cocaina (circa 3 grammi), materiale per il confezionamento delle dosi e tre boccette di metadone illegalmente detenute. La 50enne è stata quindi arrestata per spaccio e posta ai domiciliari.

L'altro arresto è stato eseguito lunedì mattina dalla Squadra Mobile e fa seguito all'operazione di sabato scorso culminata nel fermo di quattro pusher. Gli agenti avevano saputo di un giovane brasiliano che teneva la cocaina nascosta in una siepe nei pressi della sua abitazione. Dopo diversi pedinamenti e appostamenti, lunedì mattina lo hanno visto uscire di casa e andare ad armeggiare in una siepe lì vicino. I poliziotti lo hanno bloccato trovandolo in possesso di due involucri di cellophane contenenti in totale 130 grammi di cocaina. Anche per il 31enne sono quindi scattate le manette.





Questo è un articolo pubblicato il 16-04-2019 alle 16:26 sul giornale del 17 aprile 2019 - 534 letture