counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Jesi: fermato con un coltello nello zaino

1' di lettura
433

Il Comando Compagnia Carabinieri di Jesi, nell’ambito delle attività programmate per il contrasto dei reati predatori, ha implementato da settimane le pattuglie sul territorio.

Giovedì nel centro cittadino l’Aliquota Radiomobile ha colto uno straniero, già noto alle Forze di polizia, aggirarsi a piedi in possesso di un coltello a doppia lama, della lunghezza totale di 16 cm circa, nascosto in una borsa che aveva al seguito. Il denunciato dovrà rispondere di porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere.

Continueranno incessanti i servizi di prevenzione.



Questo è un articolo pubblicato il 05-04-2019 alle 14:16 sul giornale del 06 aprile 2019 - 433 letture