counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Uil, Barbagallo: "Far partire i cantieri della ricostruzione post terremoto e per la prevenzione dal dissesto idrogeologico"

1' di lettura
409

"La Uil è in salute ed è l’unico sindacato che aumenta in iscritti".

Insieme agli altri sindacati abbiamo portato avanti diverse iniziative come la grande manifestazione di Roma, in piazza San Giovanni il 9 febbraio scorso Lo sblocca cantieri da quello che ci è dato di sapere è il ripristino dei subappalti con il rischio di illegalità diffusa. Non bisogna fare appalti al massimo ribasso ma favorire l’occupazione. Per far ripartire l’Italia occorre far partire i cantieri per la ricostruzione post terremoto e per la prevenzione del rischio idrogeologico. La regionalizzazione dell’istruzione? La differenziata si fa per la spazzatura, non per le scuole”. Lo ha detto Carmelo Barbagallo, segretario regionale della Uil, oggi a Jesi per il consiglio regionale della Uil Marche. Nel corso dell'evento sono state anche raccolte le firme per la petizione che si oppone alla regionalizzazione del sistema istruzione italiano.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2019 alle 13:19 sul giornale del 01 aprile 2019 - 409 letture