Scherma: Europei giovani, oro per l'anconetana Serena Rossini nel fioretto a squadre

1' di lettura 04/03/2019 - Oro, medaglia d’oro. Ancora un trionfo per l’anconetana Serena Rossini, che si aggiudica il gradino più alto del podio nella gara a squadre di fioretto.

E’ calato il sipario sui Campionati Europei Cadetti e Giovani Foggia2019. L'Italia ha onorato la rassegna continentale conquistando la leadership del medagliere grazie ad un bottino complessivo di 25 medaglie di cui nove d'oro, sei d'argento e dieci di bronzo. Le ultime tre medaglie arrivano nella giornata conclusiva della rassegna continentale, grazie alle Nazionali di fioretto femminile Giovani, che conquista l'oro, e per merito delle squadre di sciabola maschile GIovani e di spada maschile Giovani che conquistano entrambe le medaglie d'argento.

L'ultimo inno di Mameli a Foggia risuona al termine della gara di fioretto femminile Giovani dove l'Italia conquista il titolo europeo. La squadra azzurra composta da Serena Rossini, Martina Favaretto, Serena Puglia e Marta Ricci sale sul primo gradino del podio e riceve la medaglia d'oro grazie al successo giunto in finale contro la Russia col punteggio di 45-34. Le azzurre, in precedenza, avevano superato dapprima l'Ucraina ai quarti per 45-28 e poi in semifinale l'Ungheira col punteggio di 45-24.

Foto: Bizzi/Federscherma






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2019 alle 16:51 sul giornale del 05 marzo 2019 - 300 letture

In questo articolo si parla di sport, scherma, fioretto femminile, federazione italiana scherma





logoEV