Ancona: Spunta un cappio in piazza Cavour. Forse una bravata

1' di lettura 24/02/2019 - Macabra scoperta per un passante che ha notato l'inquietante cappio. La fune era stata appesa ad un albero di piazza Cavour nella notte tra sabato e domenica

Probabilmente solo una bravata, ma davvero di cattivo gusto. A segnalare l'inquietante ritrovamento un passante che nella mattina di domenica notava al corda penzolare da un albero di Piazza Cavour, decidendo di avvisare le Forze dell'ordine. Sul posto intervenivano i Carabinieri. I militari supponevano come prima ipotesi, visto l'assenza di altre minacce, che il cappio altro non fosse il macabro scherzo di qualche burlone, piuttosto che un gesto intimidatorio rivolto verso qualcuno.

Certo è che gli anonimi burloni si sono impegnati non poco nella realizzazione della loro lugubre sceneggiata. La corda del cappio era infatti legato a un ramo a circa 5 metri, lasciando oscillare il nodo scorsoio ad altezza d'uomo. Per rimuoverlo è stato quindi necessario l'intervento dei Vigili del fuoco, che con la scala potevano finalmente togliere dall'albero il cappio. Proseguono tuttavia le indagini per assicurasi che dietro l'enigmatico gesto non si nasconda qualcosa di più inquietante di un banale quanto macabro scherzo.






Questo è un articolo pubblicato il 24-02-2019 alle 19:24 sul giornale del 25 febbraio 2019 - 393 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4C1





logoEV