counter

Ancona: Portonovo in lutto per Fiorenzo, addio al gigante buono della baia

1' di lettura 24/02/2019 - Poggio e Portonovo in lutto: si è spento a 60 anni Fiorenzo Breccia, dopo una malattia. Era conosciuto nella baia per la sua attività di parcheggiatore nei pressi del Lago Grande.

Il suo cuore ha smesso di battere ieri all’ospedale, dov’era ricoverato. Lascia la figlia Giada e la moglie Simonetta. «Addio Fiore, gigante dal cuore grande» è uno dei messaggi che hanno invaso la sua pagina Facebook. Fiorenzo, uomo generoso, sempre sorridente e positivo, era molto conosciuto al Poggio, dove viveva. Autotrasportatore, amante delle moto, per un periodo aveva lavorato per conto della cooperativa Atlante a Portonovo, dove ormai era diventato uno di casa, con quel suo modo di fare istrionico, il suo sorriso, la sua travolgente simpatia.

I funerali si terranno domani (lunedì 25 febbraio) presso la chiesa parrocchiale del Poggio alle 14,30.


   

di Matteo Ripanti
   redazione@viverancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 24-02-2019 alle 09:30 sul giornale del 25 febbraio 2019 - 2755 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a4BM