E' malato e chiede aiuto per curarsi in Germania: uno struggente appello per salvare Alessandro Cecilioni

11/02/2019 - Il caso del giovane medico anconetano Lorenzo Farinelli, il cui struggente appello per una raccolta fondi per tentare una terapia sperimentale disperata in America ha commosso il web, non è purtroppo un caso isolato.

A poche ora di distanza dalla tragica notizia che Lorenzo purtroppo non ce l'ha fatta, un altro struggente appello arriva da Senigallia. Alessandro Cecilioni, 54 anni, da tempo è malato di cancro. Ora le sue condizioni si sono aggravate e i familiari chiedono aiuto per tentare una cura in Germania.

Alessandro, ex cuoco e ora manutentore di hotel, da otto anni lotta contro un tumore al cervello. Dopo le prime terapie ed operazioni, il brutto male sembrava sconfitto ma nel 2018 l'incubo ritorna. Ora le sue condizioni sono disperate. La famiglia vuole tentare il tutto e per tutto e così, anche se non hanno tutta la somma, sono pronti a partire per la Germania per una terapia che costa 150 mila euro. Lunedì Alessandro partirà per un viaggio della speranza. Al suo fianco la moglie Fausta e i figli Lorenzo e Rosy.

Sono stati organizzati alcuni punti di raccolta fondi autorizzati (vedi il volantino) ed è aperto un conto bancario per le donazioni.








Questo è un articolo pubblicato il 11-02-2019 alle 21:25 sul giornale del 12 febbraio 2019 - 1853 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4cm