counter

Ancona: Nuovo blitz al Benincasa, ladri spietati a caccia delle offerte per Lollo

2' di lettura 05/02/2019 - Volevano rubare la raccolta fondi per Lollo. Non hanno trovato i soldi e allora, in segno di spregio, hanno defecato sul pavimento, andandosene con una trentina di euro presi dalla cassa del bar.

Ladri vandali di nuovo in azione al Savoia-Benincasa, dove lunedì mattina le bidelle si sono trovate di fronte a una scena di devastazione. Per la seconda volta, a distanza di due settimane esatte, i malviventi hanno fatto visita alla scuola superiore. Stavolta si sono limitati ad entrare nel plesso dell’istituto tecnico economico, anche se non ci sono segni di effrazione, il che lascia pensare che potrebbero avere le chiavi d’ingresso. Probabilmente cercavano i soldi raccolti dagli studenti per Lorenzo Farinelli, il medico di 34 anni (ex allievo del Savoia) affetto da una grave malattia che potrò curare negli Stati Uniti grazie a una campagna di sensibilizzazione da record (quasi 600mila euro raccolti).

I ladri hanno divelto con una lima un armadietto blindato, dove pensavano fossero custodite le offerte e invece hanno trovato solo un mucchio di compiti in classe. Così, sono saliti al piano di sopra, con un piede di porco hanno forzato la porta dell’ufficio della preside, senza riuscire ad entrare, e allora hanno fatto irruzione nel bar dopo aver sfondato l’ingresso per rubare il fondo cassa (30 euro) che era nascosto in un cassetto. Successivamente, hanno defecato sul pavimento del bagno, in segno di disprezzo, e se ne sono andati. Indaga la polizia su questo ennesimo blitz, avvenuto nel weekend, che ha convinto la preside Alessandra Rucci a contattare una ditta per l’installazione di un impianto di allarme e, se possibile, di telecamere, a spese della scuola.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite WhatsApp, Telegram, Messenger e Viber di VivereAncona
Per Whatsapp aggiungere il numero 350 053 2033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereancona o cliccare su t.me/vivereancona.
Per Facebook Messenger cliccare su m.me/vivereancona.
Per Viber cliccare su chats.viber.com/vivereancona.


   

di Matteo Ripanti

redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 05-02-2019 alle 10:34 sul giornale del 06 febbraio 2019 - 629 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ladri, ancona, offerte, benincasa, lollo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a3YE