counter

Senigallia: maxi incidente in A14, tre veicoli convolti

1' di lettura 22/12/2018 - Sabato notte alle ore 2.30, i vigili del fuoco sono intervenuti in A14 direzione sud, tra i caselli di Senigallia e Marotta, per un maxi incidente stradale.

Per cause che sono ancora al vaglio della Polizia Stradale, un'auto, con bordo padre, madre e figlio abruzzesi, si sono urtati con un camion che percorreva l'autostrada in direzione sud. La famiglia è stata soccorsa e trasportata in ospedale, a Senigallia, per ferite lievi. Illeso invece il camionista. Pochi minuti dopo però una 33enne di Senigallia, alla guida della sua auto, si è schiantata contro i due veicoli già incidentati. Miracolosamente all'interno e fuori dai due mezzi non c'era già più nessuno. Nello schiantola ragazza ha riportato ferite gravi tanto da essere trasferita all'ospedale dei Torrette.

La donna avrebbe riportato alcuni traumi e fratture tanto da essere operata nella notte stessa. Seppure in prognosi riservata, la 33enne non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i mezzi dei Vigili del Fuoco che hanno aiutato la donna ad uscire dall'abitacolo per consegnarla ai sanitari del 118. I vigili del Fuoco hanno anche messo in sicurezza il tratto stradale interessato dall'incidente. L'A14 è rimasta bloccata per un paio d'ore.






Questo è un articolo pubblicato il 22-12-2018 alle 17:13 sul giornale del 24 dicembre 2018 - 1628 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a2Lo