Ancona: Spaccata nella notte in via Pergolesi. Il Piano San Lazzaro ancora nel mirino dei ladri

1' di lettura 29/11/2018 - Spaccata nella notte in via Pergolesi, al Piano, dove un ladro armato di mazzetta è riuscito a sfondare la vetrina di un ristorante bengalese per appropriarsi del registratore di cassa.

ANCONA - Tanta fatica per nulla: dentro c'erano appena due euro. Indaga la polizia su questo ennesimo colpo ai danni di dei commercianti, avvenuto la scorsa notte, attorno all'1.30. Una pensionata, sentendo quel fracasso, si è affacciata alla finestra e ha visto la sagoma di un uomo scappare: era incappucciato e in mano aveva il registratore di cassa appena rubato. Sul posto questa mattina è intervenuta la polizia scientifica per rilevare possibili tracce e impronte digitali.

Il malvivente si è servito di un piccolo martello, che poi ha abbandonato a terra, per abbattere il vetro antisfondamento del ristorante specializzato in tipicità del Bangladesh: ha creato un foro largo mezzo metro, si è sporto e ha portato via la cassa. È il secondo furto che il titolare subisce in meno di un mese. A questo punto, considerata la lunga scia di spaccate ad Ancona, è evidente che in azione non c'era soltanto il ladro siciliano arrestato nei giorni scorsi dalla polizia, ritenuto il responsabile di quattro colpi.








Questo è un articolo pubblicato il 29-11-2018 alle 16:37 sul giornale del 30 novembre 2018 - 456 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, furto, spaccata, Piano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1Ux