counter

Sirolo: Turista svedese con serramanico in tasca, fermato dai Carabinieri

1' di lettura 30/09/2018 - Il turista proveniente dalla Svezia girava armato di un coltello per le vie della città.

Aveva deciso di godersi gli ultimi spazzi dell’estate visitando la perla dell’adriatico, ma gironzolando per le vie della città nella serata di venerdì, celava un coltello a serramanico di 17 centimetri celato nelle tasche dei pantaloni.

A rendersi colpevole di porto illegale di armi o oggetti atti ad offendere K.J.O. turista svedese di 28 anni. Il ragazzo che era stato sottoposto a perquisizione nell’ambito di un controllo casuale da parte dei Carabinieri della Stazione di Camerano dovrà quindi fare i conti con l’accusa spiccata dai militari, che provvedevano anche al sequestro della lama fuori regola.


di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 30-09-2018 alle 23:12 sul giornale del 01 ottobre 2018 - 302 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, ancona, articolo, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aYUQ





logoEV
logoEV